Augustus Keppel, I visconte Keppel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Augustus Keppel
Augustus Keppel, Viscount Keppel by Sir Joshua Reynolds.jpg
Keppel ritratto da Joshua Reynolds
25 aprile 1725 – 2 ottobre 1786
Nato a Caversham
Morto a Woking
Dati militari
Paese servito Regno Unito Regno Unito
Forza armata Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Anni di servizio 1735-1779
Grado Rear Admiral
Guerre Guerra di successione austriaca
Guerra dei sette anni
Guerra di indipendenza americana
voci di militari presenti su Wikipedia

Lord Augustus Reginald van Keppel, I visconte Keppel e barone Elden (Caversham, 25 aprile 1725Woking, 2 ottobre 1786), è stato un ammiraglio britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Lord Willem van Keppel e di Lady Anne Lennox, figlia di Lord Charles Lennox, I duca di Richmond e figlio illegittimo di Carlo II d'Inghilterra.

I Keppel erano una nobile famiglia d'origine olandese, emigrata in Inghilterra al seguito di Guglielmo III.

Essendo il minore dei figli di Lord William-Anne, fu avviato alla carriera militare, precisamente in marina, nella quale entrò a soli dieci anni come aspirante guardiamarina e nel 1740 partecipò alla circumnavigazione del globo compiuta dall'ammiraglio Lord George Anson sul vascello Centurion (60 cannoni, 4º rango); promosso tenente di vascello nel 1742 e commander (l'equivalente di capitano di corvetta dell'epoca) e poi capitano di vascello nel 1744, nel 1749 fece il suo ingresso nella società politica dell'epoca, militando come era tradizione nella sua famiglia nel partito Whig e difese il marchese di Rockingham, Lord Charles Watson-Wentworth e suo cugino Lord Charles Lennox, III duca di Richmond contro i membri del partito Tory e gli pseudo Giacobiti e grazie ad essi ebbe l'occasione di conoscere Sir Joshua Reynolds e Harry Fielding, che sarebbero divenuti i suoi migliori amici.

Keppel in un ritratto giovanile di Joshua Reynolds.

L'11 maggio 1749 fu promosso commodoro ed ebbe il comando della flotta del Mediterraneo e fu per un breve periodo comandante militare di Gibilterra. Nel 1756 prese parte alla conquista di Gorea e nel 1759 alla battaglia della baia di Quiberon e nel 1757 fece parte della corte marziale che condannò a morte l'ammiraglio John Byng per la mancata difesa di Minorca. Nell'ottobre 1762 fu nominato contrammiraglio e partecipò alla spedizione di Sir George Potock contro Cuba e l'Avana.

Grazie alla notevole influenza politica di suo fratello, Lord George Keppel sul Primo Lord dell'Ammiragliato Lord Edward Hawke, il 24 ottobre 1770 fu promosso viceammiraglio e nel 1770 prese parte alla conquista delle isole Falkland.

Il 27 luglio 1778 prese parte alla sfortunata battaglia di Ouessant contro l'ammiraglio francese Louis Guillouet d'Orvilliers, uscendone sconfitto. Nonostante ciò, il 5 dicembre 1779 venne insignito dell'Ordine della Giarrettiera e del titolo di barone Elden.

Lord Augustus Keppel fu rappresentante alla Camera dei Comuni per la contea di Chilchester dal 1755 al 1761, per quella di Windsor dal 1761 al 1780 e del Surrey dal 1764 al 1786 e morì a Woking il 2 ottobre 1786.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Primo Lord dell'Ammiragliato Successore
Lord Sandwich 1782-1783 Lord Howe
Predecessore Primo Lord dell'Ammiragliato Successore
Lord Howe 1783 Lord Howe
Controllo di autorità VIAF: (EN57972733 · LCCN: (ENn82159744 · ISNI: (EN0000 0000 2339 7195 · GND: (DE173537251