Augusto Tiezzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Augusto Tiezzi (Castagneto Carducci, 16 aprile 1910Roma, 19 ottobre 1990) è stato un direttore della fotografia italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei più prolifici direttori della fotografia nel cinema italiano del Novecento; ha lavorato ininterrottamente dal 1935 (l'esordio fu con un film diretto da Giovacchino Forzano) al 1971, firmando quasi ottanta pellicole. Inoltre fondò e diresse l'Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica, l'A.I.A.F.C. Nel 1965 venne insignito della Medaglia d'Oro della manifestazione Una vita per il cinema. È deceduto nella capitale all'età di 80 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90830145 · ISNI (EN0000 0000 7824 0881 · LCCN (ENno2013070423 · GND (DE138549370 · WorldCat Identities (ENno2013-070423