Attilio Rota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Attilio Rota
Attilio Rota.jpg
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1980
Carriera
Squadre di club
1969 Sanson
1970-1972 Dreher
1973-1974 Brooklyn
1975-1976 Scic
1977 Brooklyn
1978-1980 Sanson
 

Attilio Rota (Clusone, 29 aprile 1945) è un ex ciclista su strada italiano.

Professionista dal 1969 al 1980, vinse un'edizione della Milano-Vignola.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1969, ottenne alla Milano-Vignola la sua prima e unica vittoria tra i prof. Nello stesso anno si piazzò poi terzo nel Giro di Toscana, dietro a Giorgio Favaro e Ernesto Jotti, e al Giro d'Italia fu quarantunesimo, guadagnandosi così a fine stagione il nono posto nella classifica del Silvestro d'Oro[senza fonte].

Nelle stagioni successive corse da gregario, ma non mancarono comunque diversi piazzamenti, come il secondo posto nella Sassari-Cagliari del 1970 e il terzo al Gran Premio Industria e Artigianato. Disputò undici volte il Giro d'Italia e due volte il Tour de France.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Gran Premio della Liberazione
Milano-Vignola

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1969: 41º
1970: 16º
1971: 60º
1972: 54º
1973: ritirato (5ª tappa)
1974: 58º
1975: 37º
1976: 46º
1978: 54º
1979: 35º
1980: 44º
1974: ritirato (14ª tappa)
1976: 36º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1973: 104º
1978: 93º
1979: 26º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]