Associazione Sportiva Dilettantistica Ronchi Calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Associazione Sportiva Ronchi)
Jump to navigation Jump to search
A.S.D. Ronchi Calcio
Calcio Football pictogram.svg
Amarantoverdi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px HEX-804000 HEX-008000.svg Amaranto, verde
Dati societari
Città Ronchi dei Legionari
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1945
Presidente Italia Stefano Croci
Allenatore Italia Fabio Franti
Stadio Stadio Alfredo Lucca
(800 posti)
Sito web www.ronchicalcio.it
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Ronchi Calcio, nota semplicemente come Ronchi, è una società calcistica italiana con sede nella città di Ronchi dei Legionari, in provincia di Gorizia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'A.S.D. Ronchi Calcio è una della squadre più rilevanti nel panorama del calcio dilettantistico del Friuli Venezia Giulia, tanto da partecipare a tre campionati di Serie C a metà degli anni quaranta.

Nel corso della propria storia la squadra amaranto-verde si divide fra il primo ed il secondo livello del campionato dilettantistico regionale, ad eccezione degli anni novanta in cui disputa dieci tornei consecutivi di Eccellenza, sfiorando l'accesso in Serie D.

Nelle ultime stagioni il Ronchi è risalito dalla Seconda Categoria al campionato di Eccellenza, dove attualmente milita.

Il 23 aprile 2017 il Ronchi vince sotto la guida di Fabio Franti il suo primo campionato in 72 anni e, vincendo con il Trieste Calcio per 2-0, ritorna in Eccellenza con una giornata di anticipo, dove mancava da sedici anni.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il Ronchi Calcio disputa le proprie gare interne presso lo stadio comunale polisportivo "Alfredo Lucca" in via Aeroporto, la cui capienza sulle tribune è di 800 persone, in gestione alla società. Altre 300-400 possono seguire le partite dal parterre ai lati della tribuna e in zona bar coperta.

Il terreno di gioco è in erba naturale, rifatto nell'estate 2016, completo di impianti di irrigazione centralizzato sotterraneo. Non è dotato di impianto di illuminazione per vincoli aeroportuali seppur da qualche anno non più in vigore.

All'interno dello stadio vi sono due campi di allenamento, omologati per gare giovanili,di cui uno a sette, nonché della "gabbia" campo a sette in erba racchiuso su tutti i lati e dotato di impianto di illuminazione.

La società inoltre ha in gestione dal Comune un secondo campo in erba naturale, denominato "Sandro Brunner" in via Granatieri nel rione di Vermegliano, dotato di impianto di illuminazione, sul quale giocano alcune squadre giovanili del Ronchi Calcio, nonché si svolgono gli allenamenti della prima squadra. È dotato di tribuna scoperta della capienza di 100 spettatori, più una struttura telonata coperta fissa in cui vi possono stare circa 200 persone.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Ronchi Calcio
  • 1945 - Nasce a Ronchi dei Legionari l'Associazione Calcio Ronchi.[1]
  • 1945-46 - 12° nel girone A della Serie C Alta Italia.
  • 1946-47 - 12° nel girone I della Serie C.
  • 1947-48 - 16° nel girone I della Serie C, retrocesso in Prima Divisione.
  • 1948-49 - 7° nel girone ? della Prima Divisione friulana.
  • 1949-50 - 6° nel girone ? della Prima Divisione friulana.
  • 1950-51 - 2° nel girone ? della Prima Divisione friulana.
  • 1951-52 - 3° nel girone C della Prima Divisione friulana, promosso in Promozione.
  • 1952-53 - 13° nel girone B della Promozione friulana, salvo dopo gli spareggi.
  • 1953-54 - 14° nel girone B della Promozione friulana, retrocesso in Prima Divisione.
  • 1954-55 - 2° nel girone D della Prima Divisione friulana, vince gli spareggi, promosso in Promozione.
  • 1955-56 - 3° nel girone B della Promozione friulana.
  • 1956-57 - 15° nel girone B della Promozione friulana. Retrocesso e in seguito riammesso.
  • 1957-58 - 5° nel girone B del Campionato Nazionale Dilettanti fase friulana.
  • 1958-59 - 16° nel girone B del Campionato Nazionale Dilettanti fase friulana. Retrocesso e in seguito riammesso.
  • 1959-60 - 5° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 1960-61 - 9° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 1961-62 - 12° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1962-63 - 6° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1963-64 - 7° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1964-65 - 11° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1965-66 - 16° nel girone B della Prima Categoria FVG, retrocesso in Seconda Categoria.
  • 1966-67 - 2° nel girone D della Seconda Categoria FVG, promosso in Prima Categoria dopo gli spareggi con le seconde.[2]
  • 1967-68 - 12° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1968-69 - 13° nel girone B della Prima Categoria FVG. Non si qualifica al campionato di Promozione e retrocede nella nuova Prima Categoria.
  • 1969-70 - 15° nel girone B della Prima Categoria FVG, retrocesso in Seconda Categoria.
  • 1970-71 - 2° nel girone D della Seconda Categoria FVG, promosso in Prima Categoria dopo gli spareggi con le seconde degli altri gironi (girone a 4 con Castionese, Sanvitese e Passons).
  • 1971-72 - 4° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1972-73 - 3° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1973-74 - 11° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1974-75 - 5° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1975-76 - 4° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1976-77 - 4° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1977-78 - 7° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1978-79 - 8° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1979-80 - 13° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1980-81 - 11° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1981-82 - 12° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1982-83 - 9° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1983-84 - 11° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1984-85 - 5° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1985-86 - 10° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1986-87 - 5° nel girone B della Prima Categoria FVG.
  • 1987-88 - 6° nel girone B della Prima Categoria FVG. Perde la finale della Coppa Regione (1-2 contro il San Canzian).
  • 1988-89 - 5° nel girone B della Prima Categoria FVG, ripescato in Promozione. Perde la finale della Coppa Regione (0-1 dts contro il Palmanova).
  • 1989-90 - 3° in Promozione FVG.
  • 1990-91 - 10° in Promozione FVG.
  • 1991-92 - 4° nell'Eccellenza FVG.
  • 1992-93 - 3° nell'Eccellenza FVG - Perde la finale della Coppa Italia Regionale (1-3 contro il Tamai).
  • 1993-94 - 5° nell'Eccellenza FVG.
  • 1994-95 - 12° nell'Eccellenza FVG.
  • 1995-96 - 12° nell'Eccellenza FVG.
  • 1996-97 - 10° nell'Eccellenza FVG.
  • 1997-98 - 8° nell'Eccellenza FVG.
  • 1998-99 - 10° nell'Eccellenza FVG.
  • 1999-00 - 10° nell'Eccellenza FVG.
  • 2000-01 - 15° nell'Eccellenza FVG, retrocesso in Promozione.
  • 2001-02 - 3° nel girone B della Promozione FVG, 7° nella graduatoria play-off (0-1 Porcia, 1-3 San Sergio, 2-2 Gonars).
  • 2002-03 - 7° nel girone B della Promozione FVG.
  • 2003-04 - 13° nel girone B della Promozione FVG.
  • 2004-05 - 8° nel girone B della Promozione FVG.
  • 2005-06 - 14° nel girone B della Promozione FVG, retrocesso in Prima Categoria.
  • 2006-07 - 16° nel girone C della Prima Categoria FVG, retrocesso in Seconda Categoria.
  • 2007-08 - 3° nel girone D della Seconda Categoria FVG, 4° nella graduatoria play-off (0-0 Pravisdomini, 2-1 ForumJulii), promosso in Prima Categoria.
  • 2008-09 - 5° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 2009-10 - 10° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 2010-11 - 9° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 2011-12 - 7° nel girone C della Prima Categoria FVG.
  • 2012-13 - 3° nel girone C della Prima Categoria FVG, 4° nella graduatoria play-off (1-0 V.Rauscedo, 1-1 Torreanese), ripescato in Promozione.
  • 2013-14 - 13° nel girone B della Promozione FVG. Non disputa il play-out grazie al grande margine sulla 14ª (ProRomans).
  • 2014-15 - 12° nel girone B della Promozione FVG. Si salva ai play-out (2-0 contro la Torreanese).
  • 2015-16 - 13° nel girone B della Promozione FVG. Si salva ai play-out (0-0 dts contro la Sangiorgina ma posizione in classifica migliore).
  • 2016-17 - 1° nel girone B della Promozione FVG, promosso in Eccellenza.
  • 2017-18 - 11° nel girone unico dell'Eccellenza FVG
  • 2018-19 - 6º nel girone unico dell'Eccellenza FVG

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

2016-2017 (girone B)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Terzo posto: 1992-1993
Terzo posto: 1989-1990, 2001-2002 (girone B)
Finalista: 1992-1993
Semifinalista: 1991-1992

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La società viene rifondata non considerando la precedente squadra nata durante il regime fascista che aveva dato alla città un campo sportivo ancora utilizzabile.
  2. ^ È stato disputato un girone andata-ritorno fra le 4 squadre piazzatesi seconde nei gironi: Spilimbergo (A), Majanese (B), Gradese (C) e Ronchi (D). Le prime due erano state promosse in Prima Categoria, ma grazie ai ripescaggi in Serie D di Ponziana e Torviscosa, sono state promosse tutte e 4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]