Prima Categoria Friuli-Venezia Giulia 1965-1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Categoria 1965-1966.

Prima Categoria
Friuli-Venezia Giulia
1965-1966
Competizione Prima Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Friuli-Venezia Giulia
Date dal 26 settembre 1965
al 1º maggio 1966 (campionato)
22 maggio 1966 (finale)
Luogo Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Partecipanti 32
Formula 2 gironi all'italiana
Risultati
Vincitore Pro Cervignano
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1964-1965 1966-1967 Right arrow.svg

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1965-1966 è massimo torneo dilettantistico italiano di quella stagione sportiva. A carattere regionale, fu il settimo con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Questi sono i gironi organizzati della regione Friuli-Venezia Giulia.

In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante: le squadre a pari punti erano classificate a pari merito (la F.I.G.C. in questa stagione non teneva conto della differenza reti, la utilizzava solo per il Settore Giovanile).
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (sia per la promozione che per la retrocessione) era previsto uno spareggio in campo neutro.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione 1964-1965
600px Giallo e Blu.svg U.S. Brugnera Brugnera (UD)[1] 12º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg A.C. Cividalese Cividale del Friuli (UD) 5º in Prima Categoria, gir. B.
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg A.C. Codroipo Codroipo (UD) 1º in Prima Categoria, gir. A.
Flag maroon HEX-7B1C20.svg A.C. Cordenonese Cordenons (UD)[1] 1º in Seconda Categoria, gir. B. Promosso.
Arancione e Blu.svg Pol. Don Bosco Pordenone 8º in Prima Categoria, gir. A.
600px HEX-EE3123 bordered HEX-F6DE14.svg A.S. Gemonese Gemona del Friuli (UD) 1º in Seconda Categoria, gir. C. Promosso.
Arancione e Nero.svg U.S. Manzanese Manzano (UD) 1º in Prima Categoria, gir. B. Campione regionale in carica.
Rosso e blu (strisce) 2.svg U.S. Marianese Mariano del Friuli (GO) 1º in Seconda Categoria, gir. H. Promosso.
Bianco e Azzurro.svg A.S. Mossa Mossa (GO) 3º in Prima Categoria, gir. B.
600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg A.S. Pro Gorizia Gorizia 7º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo).
600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg A.S. Pro Osoppo Osoppo (UD) 5º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
600px Giallo e Azzurro.svg A.C. Ricreatorio Porzio Udine 13º in Prima Categoria, gir. B.
600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg S.S. Sacilese Sacile (UD)[1] 5º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
600px solid HEX-FF0000.svg A.C. Sandanielese San Daniele del Friuli (UD) 4º in Prima Categoria, gir. A
600px White cross HEX-66CCFF background.svg U.S. Spilimbergo Spilimbergo (UD)[1] 12º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo).
600px Giallo e Blu.svg U.S. Tarcentina Tarcento (UD) 10º in Prima Categoria, gir. A.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Sacilese 42 30 17 8 5 48 32 +16
2. Manzanese 42 30 16 10 4 44 18 +26
3. Cividalese 38 30 13 12 5 34 24 +10
4. Mossa 34 30 10 14 6 41 34 +7
4. Pro Gorizia 34 30 11 12 7 37 38 -1
4. Tarcentina 34 30 13 8 9 35 33 +2
7. Gemonese 32 30 12 8 10 36 29 +7
8. Brugnera 29 30 8 13 9 30 30 0
9. Codroipo 28 30 8 12 10 39 40 -1
10. Rosso e blu (strisce) 2.svg Marianese 27 30 9 9 12 28 38 -10
11. Cordenonese 25 30 8 9 13 34 35 -1
11. 600px Giallo e Azzurro.svg Ricreatorio Porzio 25 30 5 15 10 36 38 -2
13. Pro Osoppo 24 30 8 8 14 30 36 -6
1downarrow red.svg 14. Spilimbergo 24 30 7 10 13 39 44 -5
1downarrow red.svg 15. Sandanielese 22 30 7 8 15 30 37 -7
1downarrow red.svg 16. Arancione e Blu.svg Don Bosco 20 30 6 8 16 21 43 -22

Spareggi primo-posto e retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Gemona del Friuli
8 maggio 1966
Spareggio per il 1º posto
Sacilese3 – 0ManzaneseStadio Simonetti
Arbitro:  Tamburini (Trieste)

Pagnacco
8 maggio 1966
Spareggio salvezza
Spilimbergo1 – 1
(d.t.s.)
Pro OsoppoCampo sportivo
Arbitro:  Sentieri (Gorizia)

Tricesimo
15 maggio 1966
Spareggio salvezza (ripetizione)
Spilimbergo1 – 0
(d.t.s.)
Pro OsoppoCampo sportivo
Arbitro:  Fogar (Monfalcone)

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Sacilese (dopo spareggio) va alla finale per il titolo regionale contro la vincitrice del girone B.
  • Spilimbergo (nonostante abbia vinto lo spareggio contro la Pro Osoppo), Sandanielese e Don Bosco retrocedono in Seconda Categoria.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (16ª)
26 set.
1965
2-1 [2]Pro Osoppo-Spilimbergo 0-0 9 gen.
1966
3-3 Mossa-Pro Gorizia 2-2
1-1 Codroipo-Cividalese 2-0
2-0 Brugnera-Don Bosco 0-1
1-2 Tarcentina-Cordenonese 1-0
1-0 Marianese-Sandanielese 2-1
3-3 [2]Manzanese-Sacilese 0-1
1-3 Ricreatorio-Gemonese 1-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (17ª)
3 ott.
1965
1-2 Spilimbergo-Mossa 1-1 16 gen.
1966
1-0 Gemonese-Tarcentina 1-2
1-1 Pro Gorizia-Marianese 2-1
0-2 [3]Sandanielese-Cividalese 0-0
2-1 Don Bosco-Pro Osoppo 2-1
1-1 Sacilese-Brugnera 3-1
0-0 Codroipo-Ricreatorio 3-1
0-0 Cordenonese-Manzanese 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (18ª)
10 ott.
1965
1-1 Pro Osoppo-Codroipo 0-0 23 gen.
1966
1-1 Cividalese-Gemonese 1-1
2-0 Mossa-Sacilese 3-6
2-0 Brugnera-Sandanielese 1-1
2-5 Ricreatorio-Cordenonese 0-4
0-0 Tarcentina-Pro Gorizia 1-2
3-0 Marianese-Don Bosco 0-2
1-0 Manzanese-Spilimbergo 4-1
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (19ª)
17 ott.
1965
4-1 Spilimbergo-Brugnera 0-1 30 gen.
1966
0-3 Pro Gorizia-Manzanese 0-1
1-1 Sacilese-Cividalese[4] 0-1
1-0 Cordenonese-Sandanielese 0-0
1-1 Don Bosco-Tarcentina 0-4
2-1 Gemonese-Marianese 5-1
1-2 Codroipo-Mossa 3-3
4-1 Pro Osoppo-Ricreatorio[4] 1-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (20ª)
24 ott.
1965
2-1 Spilimbergo-Gemonese 0-0 6 feb.
1966
2-2 Brugnera-Pro Gorizia 0-0
1-0 Ricreatorio-Don Bosco 1-1
1-1 Tarcentina-Codroipo 0-0
2-1 Marianese-Cordenonese 2-1
1-1 Mossa-Pro Osoppo 0-2
0-0 Cividalese-Manzanese 0-2
1-2 Sandanielese-Sacilese 1-2
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (21ª)
31 ott.
1965
1-2 Gemonese-Mossa 2-2 13 feb.
1966
0-0 Don Bosco-Sandanielese 0-0
0-0 Pro Gorizia-Ricreatorio 1-0
0-0 Sacilese-Marianese 1-0
1-0 Cividalese-Spilimbergo 1-3
2-2 Codroipo-Brugnera 2-3
0-0 Cordenonese-Pro Osoppo 2-1
5-0 Manzanese-Tarcentina 2-0


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (22ª)
7 nov.
1965
2-1 Pro Osoppo-Sacilese 0-1 20 feb.
1966
2-1 Brugnera-Cordenonese 1-0
0-0 Ricreatorio-Manzanese 0-0
1-0 Tarcentina-Spilimbergo 3-2
1-5 Marianese-Codroipo 0-0
0-0 Mossa-Cividalese 0-2
5-1 Sandanielese-Pro Gorizia 1-2
2-0 Gemonese-Don Bosco 1-0
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (23ª)
14 nov.
1965
4-2 Spilimbergo-Sandanielese[5] 2-0 27 feb.
1966
2-0 Pro Gorizia-Gemonese 0-0
2-0 Sacilese-Ricreatorio 0-1
1-0 Cividalese-Tarcentina 0-1
3-0 Codroipo-Don Bosco 2-1
2-0 Manzanese-Marianese 1-0
0-0 Cordenonese-Mossa 1-4
2-0 Pro Osoppo-Brugnera 0-3


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (24ª)
21 nov.
1965
1-1 Ricreatorio-Cividalese 0-3 13 mar.
1966
2-2 Brugnera-Tarcentina 1-2
4-0 Marianese-Spilimbergo 2-2
2-2 Mossa-Manzanese 0-0
0-1 Cordenonese-Sacilese 2-3
3-1 Sandanielese-Pro Osoppo 2-0
3-0 Don Bosco-Pro Gorizia 1-6
1-0 Gemonese-Codroipo 0-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (25ª)
28 nov.
1965
0-0 Pro Osoppo-Gemonese 1-2 20 mar.
1966
1-1 Pro Gorizia-Cordenonese 0-3
1-2 Sacilese-Don Bosco 1-0
1-0 Tarcentina-Mossa 1-0
3-2 Cividalese-Marianese 1-1
1-0 Manzanese-Brugnera 0-0
2-2 Spilimbergo-Ricreatorio 0-0
0-1 Codroipo-Sandanielese 1-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (26ª)
5 dic.
1965
1-1 Tarcentina-Ricreatorio 1-1 27 mar.
1966
2-0 Pro Osoppo-Cividalese 2-2
1-0 Brugnera-Gemonese 1-2
0-0 Sacilese-Pro Gorizia 2-2
0-1 Mossa-Marianese 2-0
2-0 Sandanielese-Manzanese 1-1
0-1 Don Bosco-Spilimbergo 0-1
2-1 Cordenonese-Codroipo 1-1
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (27ª)
12 dic.
1965
3-3 Spilimbergo-Sacilese 1-2 10 apr.
1966
2-1 Pro Gorizia-Codroipo 1-3
0-0 Ricreatorio-Mossa 1-2
2-1 Cividalese-Don Bosco 0-0
0-1 Sandanielese-Tarcentina 2-4
0-0 Marianese-Brugnera 0-0
3-0 Manzanese-Pro Osoppo 2-1
2-0 Gemonese-Cordenonese 1-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (28ª)
19 dic.
1965
1-1 Brugnera-Ricreatorio 0-0 17 apr.
1966
2-2 Tarcentina-Sacilese 1-3
2-0 Codroipo-Manzanese 1-5
0-0 Gemonese-Sandanielese 1-2
1-1 Don Bosco-Mossa 0-3
1-1 Cordenonese-Spilimbergo 1-1
1-1 Cividalese-Pro Gorizia 0-1
1-1 Marianese-Pro Osoppo 1-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (29ª)
26 dic.
1965
0-1 Pro Osoppo-Tarcentina 2-1 24 apr.
1966
1-3 Spilimbergo-Pro Gorizia 0-1
1-1 Ricreatorio-Marianese 3-0
2-0 Sacilese-Codroipo 1-0
2-0 Mossa-Sandanielese 1-0
0-1 Brugnera-Cividalese 1-2
1-2 Don Bosco-Cordenonese 1-1
0-1 Manzanese-Gemonese 3-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (30ª)
2 gen.
1966
1-1 Codroipo-Spilimbergo 1-6 1º mag.
1966
1-0 Pro Gorizia-Pro Osoppo 0-2
1-0 Marianese-Tarcentina 0-1
1-2 Gemonese-Sacilese 1-2
0-1 Sandanielese-Ricreatorio 4-2
1-1 Mossa-Brugnera 0-0
2-3 Cordenonese-Cividalese 0-1
2-1 Manzanese-Don Bosco 0-0

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città (provincia) Stagione 1964-65
600px solid HEX-2385C6.svg A.S. Aquileia Aquileia (UD) 9º in Prima Categoria, gir. A
600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg D.A. Arsenale Triestino Trieste 10º in Prima Categoria, gir. B
Giallo e Rosso.svg A.C. Cremcaffè Trieste 6º in Prima Categoria, gir. B
Azzurro e Nero (Strisce).svg A.C. Gonars Gonars (UD) 5º in Prima Categoria, gir. A (ex aequo)
600px Verde e Arancione.svg U.S. Muggesana Muggia (TS) 4º in Prima Categoria, gir. B
Viola.svg U.S. Palazzolo Palazzolo dello Stella (UD) 1º in Seconda Categoria, gir. F. Promosso
600px solid HEX-8E3145.svg A.C. Palmanova Palmanova (UD) 2º in Prima Categoria, gir. B
600px solid HEX-8E3145.svg A.C. Pieris Pieris di S.Canzian d'Isonzo (GO) 1º in Seconda Categoria, gir. I. Promosso
600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg C.S. Ponziana Trieste 11º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Giallo e Blu.svg U.C. Pro Cervignano Cervignano del Friuli (UD) 2º in Prima Categoria, gir. A
600px Giallo e Blu.svg G.S. Romana Monfalcone (GO) 1º in Seconda Categoria, gir. L. Promosso
600px solid HEX-8E3145.svg A.S. Ronchi Ronchi dei Legionari (GO) 11º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
600px Bianco e Cremisi.png S.S. Sangiorgina San Giorgio di Nogaro (UD) 3º in Prima Categoria, gir. A
600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg S.S. San Giovanni Trieste 7º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)
Rosso e blu (strisce) 2.svg A.S. ENAL Terzo Terzo di Aquileia (UD) 11º in Prima Categoria, gir. A
600px Giallo e Blu.svg A.R. Torriana Gradisca d'Isonzo (GO) 7º in Prima Categoria, gir. B (ex aequo)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Pro Cervignano 43 30 17 9 4 42 15 +27
2. Sangiorgina 36 30 12 12 6 47 32 +15
3. Arsenale Trieste 33 30 10 13 7 23 23 0
4. US Palazzolo 32 30 9 14 7 30 23 +7
4. Gonars 32 30 12 8 10 45 37 +8
4. Ponziana 32 30 12 8 10 41 34 +7
4. Pieris 32 30 13 6 11 36 30 +6
8. Cremcaffè Trieste 31 30 10 11 9 32 26 +6
9. San Giovanni Trieste 30 30 9 12 9 32 35 -3
10. Aquileia 29 30 9 11 10 26 28 -2
10. Palmanova 29 30 10 9 11 34 35 -1
10. Muggesana 29 30 9 11 10 36 37 -1
13. Terzo 28 30 10 8 12 32 37 -2
1downarrow red.svg 14. Romana Monfalcone 28 30 7 14 9 27 35 -8
1downarrow red.svg 15. Torriana Gradisca 25 30 4 17 9 29 33 -4
1downarrow red.svg 16. Ronchi 11 30 4 3 25 24 74 -50

Spareggi retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Romans d'Isonzo
8 maggio 1966
Spareggio salvezza
Terzo1 – 1
(d.t.s.)
Romana MonfalconeCampo sportivo

Pieris
15 maggio 1966
Spareggio salvezza (ripetizione)
Terzo3 – 2Romana MonfalconeStadio "V.Del Neri"

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Pro Cervignano va alla finale per il titolo regionale contro la vincitrice del girone A.
  • Romana (dopo spareggio), Torriana e Ronchi retrocedono in Seconda Categoria.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (16ª)
26 set.
1965
0-0 [2]Torriana-Pro Cervignano 0-1 9 gen.
1966
1-1 Palazzolo-Gonars 2-1
1-0 Arsenale-Aquileia 0-0
1-1 Terzo-San Giovanni 1-2
0-0 [2]Romana-Ponziana 1-1
1-4 Ronchi-Sangiorgina 0-5
2-1 Pieris-Cremcaffè 0-1
2-0 Palmanova-Muggesana 1-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (17ª)
3 ott.
1965
0-0 San Giovanni-Arsenale 1-0 16 gen.
1966
2-1 Aquileia-Palmanova 1-1
1-1 Gonars-Romana 1-1
4-3 Ponziana-Pieris 0-1
1-1 Cremcaffè-Torriana 0-2
3-0 Sangiorgina-Terzo 2-3
1-0 Pro Cervignano-Ronchi 3-1
1-0 Muggesana-Palazzolo 0-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (18ª)
10 ott.
1965
3-1 Arsenale-Gonars 0-3 23 gen.
1966
0-0 Terzo-Cremcaffè 1-1
1-0 Palmanova-San Giovanni 0-0
3-1 Pieris-Pro Cervignano 0-1
2-0 Ronchi-Muggesana[4] 1-1
0-0 Torriana-Ponziana 0-1
2-1 Palazzolo-Aquileia 1-1
0-1 Romana-Sangiorgina 2-4
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (19ª)
17 ott.
1965
3-0 San Giovanni-Ronchi 0-1 30 gen.
1966
1-1 Aquileia-Torriana 0-0
2-1 Gonars-Terzo 1-0
2-1 Ponziana-Palmanova[4] 1-0
2-1 Cremcaffè-Romana 0-1
1-0 Sangiorgina-Palazzolo 0-0
0-0 Pro Cervignano-Arsenale 0-0
2-4 Muggesana-Pieris 0-0


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (20ª)
24 ott.
1965
2-1 Arsenale-Muggesana 0-0 6 feb.
1966
1-3 Terzo-Pro Cervignano 0-3
1-1 Romana-Aquileia 2-2
2-0 Pieris-San Giovanni 0-2
2-1 Ronchi-Gonars 0-3
0-0 Torriana-Sangiorgina 3-4
1-1 Palazzolo-Ponziana 1-2
0-1 Palmanova-Cremcaffè 2-4
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (21ª)
31 ott.
1965
2-1 San Giovanni-Torriana 2-2 13 feb.
1966
0-2 Aquileia-Pieris 1-0
0-1 Gonars-Palmanova 2-0
9-0 Ponziana-Ronchi 5-3
1-1 Cremcaffè-Palazzolo[4] 0-0
1-1 Sangiorgina-Arsenale[4] 0-2
1-1 Pro Cervignano-Romana 2-1
0-1 Muggesana-Terzo 3-4


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (22ª)
7 nov.
1965
1-1 Arsenale-Ponziana[6] 1-0 20 feb.
1966
1-1 Terzo-Aquileia 1-0
4-2 Gonars-San Giovanni 2-2
2-1 Romana-Ronchi 2-0
1-1 Pieris-Palmanova 2-1
0-0 Torriana-Palazzolo 1-1
1-1 Sangiorgina-Pro Cervignano 0-1
0-1 Cremcaffè-Muggesana[6] 0-0
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (23ª)
14 nov.
1965
0-1 San Giovanni-Romana 1-1 27 feb.
1966
1-0 Aquileia-Gonars 2-3
2-0 Palmanova-Arsenale 0-1
2-2 Ronchi-Torriana[7] 1-3
1-0 Palazzolo-Pieris 1-2
2-1 Pro Cervignano-Cremcaffè 1-2
2-2 Muggesana-Sangiorgina 2-2
3-1 Ponziana-Terzo 1-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (24ª)
21 nov.
1965
2-1 San Giovanni-Aquileia 0-2 13 mar.
1966
2-2 Terzo-Palmanova 2-3
1-1 Gonars-Cremcaffè 3-1
0-0 Romana-Muggesana 1-5
4-0 Pieris-Ronchi 1-0
1-1 Torriana-Arsenale 1-1
4-1 Sangiorgina-Ponziana 0-0
0-0 Pro Cervignano-Palazzolo 0-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (25ª)
28 nov.
1965
2-1 Arsenale-Pieris 0-1 20 mar.
1966
0-0 Cremcaffè-San Giovanni 0-1
1-1 Palmanova-Sangiorgina 2-0
0-1 Ronchi-Aquileia 0-1
1-0 Ponziana-Pro Cervignano 0-2
1-1 Palazzolo-Romana 3-0
2-1 Muggesana-Gonars 0-2
2-1 Terzo-Torriana 0-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (26ª)
5 dic.
1965
0-0 Aquileia-Ponziana 2-1 27 mar.
1966
0-0 Pieris-Terzo 1-3
1-1 Torriana-Romana 1-1
2-0 Pro Cervignano-Gonars 1-1
3-2 San Giovanni-Muggesana 3-3
2-1 Sangiorgina-Cremcaffè 2-2
1-1 Palmanova-Ronchi 3-0
0-0 Palazzolo-Arsenale 4-0
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (27ª)
12 dic.
1965
0-1 Gonars-Sangiorgina 2-1 10 apr.
1966
0-2 Romana-Pieris 0-0
2-1 Muggesana-Ponziana 3-1
1-0 Arsenale-Terzo 1-1
1-0 Pro Cervignano-San Giovanni 4-0
2-2 Torriana-Palmanova 0-2
3-2 Ronchi-Palazzolo 2-3
3-0 Cremcaffè-Aquileia 0-2


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (28ª)
19 dic.
1965
1-1 San Giovanni-Palazzolo 1-1 17 apr.
1966
3-1 Terzo-Ronchi 1-0
1-0 Palmanova-Romana 2-2
3-2 Ponziana-Gonars 0-1
0-0 Cremcaffè-Arsenale 0-0
0-0 Muggesana-Pro Cervignano 0-3
1-0 Sangiorgina-Aquileia 1-1
1-0 Pieris-Torriana 0-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (29ª)
26 dic.
1965
0-2 San Giovanni-Ponziana 0-0 24 apr.
1966
1-0 Aquileia-Muggesana 0-2
2-0 Pro Cervignano-Palmanova 4-0
1-0 Palazzolo-Terzo 0-1
1-0 Romana-Arsenale 1-0
2-2 Gonars-Torriana 0-2
1-1 Pieris-Sangiorgina 0-2
0-2 Ronchi-Cremcaffè 0-3


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (30ª)
2 gen.
1966
0-0 Aquileia-Pro Cervignano 1-2 1º mag.
1966
2-1 [6]Palazzolo-Palmanova 0-1
1-0 Romana-Terzo 0-1
2-0 Arsenale-Ronchi 3-2
2-0 Gonars-Pieris 2-2
1-1 Sangiorgina-San Giovanni 0-2
0-3 Ponziana-Cremcaffè 0-1
1-2 Torriana-Muggesana 0-2

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Finale per il titolo regionale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
15.05.1966 22.05.1966
Sacilese 0 - 3 Pro Cervignano 0 - 1 0 - 2
Sacile
15 maggio 1966
Sacilese0 – 1Pro CervignanoStadio XXV Aprile (2.500 spett.)
Arbitro:  Adami (Tolmezzo)

Cervignano del Friuli
22 maggio 1966
Pro Cervignano2 – 0SacileseStadio Comunale (3.000 spett.)
Arbitro:  Sentieri (Gorizia)

  • La Pro Cervignano è Campione FVG 1965-1966 ma non rientra fra le 27 squadre (a giudizio della LND) che hanno il diritto di essere promosse in Serie D.

Migliori giovani del torneo[modifica | modifica wikitesto]

Convocati[8] della Rappresentativa Juniores Friuli-Venezia Giulia
SELEZIONATORE
Sergio Pison
PORTIERI
Gortan Sandanielese
Plebani Gonars
Toppan San Giovanni Trieste
TERZINI
Bigotto Sangiorgina
Fontanot Cremcaffè Trieste
Mamilovich Muggesana
Nazzi Manzanese
Palù Sacilese
Sgrazzutti Sangiorgina
MEDIANI
Coffieri Manzanese
Della Pietra Sandanielese
Gioiello Torriana Gradisca
Sluga Ponziana
Virgolini Sangiorgina
ATTACCANTI
Belfiore San Giovanni Trieste
Bottos Brugnera
Dapit Gemonese
Fonda Ponziana
Giulio Sangiorgina
Lugo Brugnera
Mian Sangiorgina
Neri US Palazzolo
Scala US Palazzolo
Ullian Sacilese
Zullich Ponziana
OTTAVI DI FINALE
Gradisca 08/12 FVG - Liguria 5-0 Dapit 2, Giulio 2, Nazzi
Genova[9] 06/01 Liguria - FVG 0-2 Fonda 2
QUARTI DI FINALE
Sacile 19/05 FVG - Venezia Tridentina 2-0 Giulio, Caporale
Bolzano 09/06 Venezia Tridentina - FVG 0-1 Giulio
SEMIFINALE
Aquileia 25/06 FVG - Umbria 3-0 Mian 2, Lugo
FINALE
Udine[10] 26/06 FVG - Piemonte 1-0 Nazzi
Formazione della finale: Gortan, Nazzi, Balù, Gerin, Bigotto, Cossieri, Mian, Caporale, Lugo, Ulian (Neri), Momesso

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d La provincia segnata è quella dell'epoca, ma la Provincia di Pordenone è nata nel 1968.
  2. ^ a b c d Rinvata per impraticabilità del campo. Recuperata il 4 novembre.
  3. ^ A tavolino. La gara era stata sospesa al 65' per incidenti.
  4. ^ a b c d e f Partita rinviata per nebbia (quelle della 19ª giornata) o per impratacabilità del campo (18ª e 21ª). Recuperata il 6 marzo.
  5. ^ A tavolino. La partita era stata sospesa al 68' minuto, sul 2-0 per gli ospiti, per "infortunio" all'arbitro Chiari di Udine (è stato colpito da un calcio al basso ventre dal sandanielese Pischiutta infuriato per essere stato espulso dopo le protese per un rigore non concesso).
  6. ^ a b c Rinviata per impraticabilità del campo. Recuperata il 3 aprile.
  7. ^ Sospesa al 78', sul 3-1 per i padroni di casa, per "ostruzionismo" (come riportato su Il Piccolo del 28 febbraio 1966). Dopo la convalida della terza rete a sfavore, i giocatori del Ronchi sono andati in escandescenze e l'arbitro Zanchetta di Treviso ha espulso 3 giocatori amaranto (Doria, Zanuttig e Fontanot) ed interrotto il match. Il giudice sportivo ha convalidato il risultato del campo.
  8. ^ I ruoli sono quelli riportati su Il Piccolo.
  9. ^ Allo Stadio Luigi Ferraris.
  10. ^ Allo Stadio Moretti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]