Armée de l'air de l'armistice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armée de l'air de l'armistice
Armata dell'aria dell'armistizio
Descrizione generale
Attiva 19401944
Nazione Francia di Vichy Francia di Vichy
Alleanza Potenze dell'Asse
Servizio aeronautica militare
Parte di
forze armate francesi
Comandanti
Comandante attuale Generale Jean Romatet
Simboli
Coccarda French-roundel.svg

[senza fonte]

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

L'Armée de l'air de l'armistice[1], anche Armée de l'Air de Vichy, era la componente aerea delle forze armate della Repubblica di Vichy istituita in seguito all'invasione nazista della Francia e all'armistizio da questa stipulato nel 1940

Distintivi di riconoscimento[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'armistizio, l'aeronautica militare del nuovo governo continuò ad adottare la classica coccarda che già contraddistingueva la precedente Armée de l'air, ma gli aerei, per differenziarsi dalle forze fedeli alla Alleati del generale De Gaulle, furono dipinti con strisce longitudinali gialle e rosse alternate.

Membri celebri[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierre Le Gloan - asso accreditato di 18 velivoli abbattuti di cui 7 con l'Armée de l'air de l'armistice.

Velivoli utilizzati[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia
Stati Uniti Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per la denominazione vedi in Neulen, Hans Werner. In the Skies of Europe. Ramsbury, Marlborough, UK: The Crowood Press, 2000. ISBN 1-86126-799-1. Part II:Special Cases Vichy-France: Armée de l'air de l'armistice,

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Claude d'Abzac-Epezy. L'armée de l'Air des années noires - Vichy 1940-1944 Économica ISBN 2-7178-3689-6

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]