Arena Baltika

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arena Baltika
Kaliningrad stadium - 2018-04-07.jpg
Informazioni
StatoRussia Russia
UbicazioneKaliningrad
Inizio lavori2014
Inaugurazione2018
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 68
GestoreFutbol'nyj Klub Baltika
ProgettoWilmotte & Associates[1]
Uso e beneficiari
CalcioBaltika
Capienza
Posti a sedere33 973[2]
Mappa di localizzazione

Coordinate: 54°41′53″N 20°32′02″E / 54.698056°N 20.533889°E54.698056; 20.533889

L'Arena Baltika, nome con il quale è comunemente chiamato lo Stadio di Kaliningrad, è uno stadio che sarà costruito a Kaliningrad, in Russia, e sarà uno dei 12 stadi che ospiteranno il campionato mondiale di calcio 2018. La capienza era stata inizialmente prevista per 45 000 spettatori, tuttavia il progetto è stato ridimensionato e semplificato così che lo stadio conterrà 10 000 spettatori in meno del previsto.[3]

Problemi durante la costruzione[modifica | modifica wikitesto]

I lavori di costruzione sono partiti nel 2014 ma, nello stesso anno, la società che aveva vinto l'appalto, il costruttore Mostovik, è stata dichiarata fallita per bancarotta. L'intervento pubblico ha fatto continuare i lavori così da essere pronti per il 2018[4].

Ciò ha comunque comportato un rallentamento e uno slittamento della data di inaugurazione.

Coppa del Mondo FIFA 2018[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora Squadra #1 Ris. Squadra #2 Fase del torneo Spettatori
16 giugno 2018 21:00 Croazia Croazia 2 - 0 Nigeria Nigeria Girone D 31 136[5]
22 giugno 2018 20:00 Serbia Serbia - Svizzera Svizzera Girone E
25 giugno 2018 20:00 Spagna Spagna - Marocco Marocco Girone B
28 giugno 2018 20:00 Inghilterra Inghilterra - Belgio Belgio Girone G

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Wilmotte & Associates gana concurso para diseñar estadio en Kalingrado para Rusia 2018
  2. ^ Capacity at 2 of Russia's stadiums to be reduced NewsOK
  3. ^ Gli stadi per Russia 2018[collegamento interrotto]
  4. ^ (IT) Arena Baltika - Mondiali di calcio, su www.mondialidicalcio.org. URL consultato il 13 marzo 2018.
  5. ^ Croazia-Nigeria (PDF), Fédération Internationale de Football Association, 16 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]