Antonio Turconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Turconi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1939-1941 Pro Patria 25 (-18)
1943-1944 Pro Patria 14 (-14)
1944 Pro Patria 8 (-4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Turconi (Solbiate Olona, 15 luglio 1921Viggiù, 27 aprile 1945) è stato un calciatore e partigiano italiano.

Carriera calcistica[modifica | modifica wikitesto]

Portiere, nella stagione 1940-1941 giocò 25 partite in Serie C con la Pro Patria, che a fine anno fu promossa in Serie B dopo aver vinto il proprio girone.

Negli anni della seconda guerra mondiale disputò a difesa della porta bustocca tutte 14 le partite nel campionato del 1944. Dal Dicembre 1944 al luglio 1945 disputò a difesa della porta bustocca il Torneo Benefico Lombardo.[1]

Attività nella Resistenza[modifica | modifica wikitesto]

Militò nella brigata partigiana "Bruno Passerini" di Varese e morì pochi giorni dopo la fine della guerra non ancora ventiquattrenne[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pro Patria: 1940-1941

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tigrotti, oltre un secolo con la Pro Patria, di Carlo Fontanelli e Giorgio Giacomelli, GEO Edizioni 2015, alle pagine 124 e 125.
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio italiano, anno 1947, Edizione Rizzoli, pp. 170-171.