Antonio Scavone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Antonio Fabio Maria Scavone)

Antonio Fabio Maria Scavone (Catania, 16 novembre 1956) è un politico italiano del Movimento per le Autonomie.

on. Antonio Fabio Maria Scavone
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Catania
Data nascita 16 novembre 1956
Professione medico
Partito Democrazia Cristiana
Legislatura XI
Gruppo Democrazia Cristiana
Circoscrizione Sicilia 2
sen. Antonio Fabio Maria Scavone
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Senato della Repubblica
Luogo nascita Catania
Data nascita 16 novembre 1956
Professione Medico
Partito Movimento per le Autonomie (Fino al 2015)

Alleanza Liberalpopolare (Dal 2015)

Legislatura XVII
Gruppo Grandi Autonomie e Libertà (fino al 28 Luglio 2015)

Alleanza Liberalpopolare-Autonomie (dal 29 Luglio 2015)

Circoscrizione Sicilia
Pagina istituzionale

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1992 era iscritto alla Democrazia Cristiana e nel 1994 al Partito Popolare Italiano.

Viene eletto senatore con Il Popolo della Libertà in quota Mpa e si iscrive con Grandi Autonomie e Libertà il 24 febbraio 2013 di cui è vicecapogruppo vicario. Fa parte della corrente fittiana critica nei confronti del leader forzista Silvio Berlusconi.[1]

Il 29 Luglio 2015 abbandona GAL per aderire al neo gruppo di Denis Verdini al Senato della Repubblica, denominato Alleanza Liberalpopolare-Autonomie.

Note[modifica | modifica wikitesto]