Annette Strøyberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Annette Strøyberg al tempo del suo matrimonio con il regista Roger Vadim (da Stampa Sera del 26 marzo 1959).

Annette Susanne Strøyberg (Odense, 7 dicembre 1936Copenaghen, 12 dicembre 2005) è stata un'attrice danese, seconda moglie del regista francese Roger Vadim.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alla morte del padre, avvenuta quando Annette era ancora molto giovane, lei e la sorella si trasferirono a vivere a Copenaghen.

In seguito si recò a Parigi dove iniziò a lavorare come modella. E qui fu notata dal celebre regista Roger Vadim il quale la volle in alcuni suoi film.

Nel 1958 i due si sposarono ed ebbero una figlia: Nathalie. La coppia però divorziò nel 1960.

Si recò allora in Italia dove lavorò con il nome d'arte di Annette Strøyberg accanto a star del calibro di Vittorio Gassman, con cui ebbe una relazione[1], Nino Manfredi, Alain Delon, Omar Sharif e Warren Beatty.

Dopo un breve e fallimentare matrimonio con un marocchino di origine francese, Annette si risposò con Gregory Callimanopulos, un ricco magnate greco e trascorse molti anni negli Stati Uniti. Fece ritorno in Europa solo dopo il loro divorzio.

Annette è morta di cancro il 12 dicembre 2005 a Copenaghen all'età di 69 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Pia Di Meo in Il carabiniere a cavallo, I Don Giovanni della Costa Azzurra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La passione per le donne di un inguaribile seduttore - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato il 31 dicembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN86528453 · ISNI (EN0000 0001 1476 8406 · LCCN (ENno00052596 · GND (DE131987054 · BNF (FRcb11957641t (data)