Il sangue e la rosa (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il sangue e la rosa
Titolo originale Et mourir de plaisir
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1960
Durata 90 min
Genere drammatico
Regia Roger Vadim
Soggetto Sheridan Le Fanu (romanzo Carmilla)
Claude Brulè
Claude Martin
Sceneggiatura Claude Brulè, Claude Martin, Roger Vadim e Roger Vailland
Casa di produzione Documento Films, EGE
Distribuzione (Italia) Paramount
Fotografia Claude Renoir
Montaggio Victoria Mercanton
Musiche Jean Prodromidès
Costumi Marcel Escoffier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
(ridoppiaggio televisivo a cura della Cinitalia Edizioni):

Il sangue e la rosa (Et mourir de plaisir) è un film del 1960 diretto da Roger Vadim, basato sul romanzo gotico Carmilla di Sheridan Le Fanu.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane Carmilla è ossessionata dalla tomba di una vampira sua antenata, a cui assomiglia moltissimo. Il vampiro si impossessa di lei e la spinge ad uccidere gli abitanti della villa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema