Angel Dust (Faith No More)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angel Dust
Artista Faith No More
Tipo album Studio
Pubblicazione 16 giugno 1992
Durata 58 min : 18 s
Dischi 1
Tracce 7
Genere Alternative metal
Funk metal
Alternative rock
Etichetta Slash Records
Produttore Matt Wallace
Registrazione Brilliant Studios, San Francisco, 1991
Note Ultimo album di Jim Martin
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 60 000+)
Dischi d'oro Stati Uniti Stati Uniti[2]
(vendite: 500 000+)
Dischi di platino Canada Canada[3]
(vendite: 100 000+)
Faith No More - cronologia

Angel Dust, pubblicato nel 1992, è il quarto album in studio del gruppo musicale statunitense Faith No More, il secondo che ha visto Mike Patton come cantante, e l'ultimo con il chitarrista Jim Martin.

L'album contiene due cover, Midnight Cowboy dall'originale Midnight Cowboy di John Barry, anche tema del film Un uomo da marciapiede di John Schlesinger (1969), e Easy dall'album Commodores (1977) dei Commodores.

Alcuni critici lo considerano il migliore disco della loro carriera, dopo The Real Thing, al quale è ritenuto da molti leggermente inferiore. È stato anche inserito al primo posto nella lista dei 50 album più influenti di tutti i tempi stilata nel 2003 dalla rivista Kerrang!,[4] infatti è ritenuto uno dei dischi che più hanno influenzato il nu metal.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

(Gli autori dei singoli brani sono stati comunicati via email da Bill Gould nel 2004)

  1. Land of Sunshine (musica: Bill Gould/Roddy Bottum; testo: Mike Patton)
  2. Caffeine (m: Gould/Patton; t: Patton)
  3. Midlife Crisis (m: Bottum/Mike Bordin/Gould/Patton; t: Patton)
  4. RV (m: Bottum/Patton/Gould; t: Patton)
  5. Smaller and Smaller (m: Gould/Bordin/Bottum/Matt Wallace; t: Patton)
  6. Everything's Ruined (m: Gould/Bottum/Patton; t: Patton/Gould)
  7. Malpractice (m e t: Patton)
  8. Kindergarten (m: Gould/Martin; t: Patton/Bottum)
  9. Be Aggressive (m e t: Bottum)
  10. A Small Victory (m: Gould/Bottum/Bordin/Patton; t: Patton)
  11. Crack Hitler (m: Gould/Bottum/Bordin; t: Patton)
  12. Jizzlobber (m: Martin; t: Martin/Patton)
  13. Midnight Cowboy (John Barry)
  14. Easy (Lionel Richie)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Certified Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 5 aprile 2016. Digitare "Faith No More" in "Keywords", dunque premere "Search".
  2. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 5 aprile 2016.
  3. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 5 aprile 2016.
  4. ^ (EN) Kerrang! Lists, Rocklistmusic.co.uk. URL consultato il 24 settembre 2010.
  5. ^ Tommaso Iannini, Nu metal, Giunti Editore, 2003, p. 96., ISBN 88-09-03051-6, .. URL consultato il 20 giugno 2010.
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal