Easy (Commodores)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Easy
ArtistaCommodores
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1977
Durata3:58
Album di provenienzaCommodores
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Rhythm and blues
Soul
Funk
EtichettaMotown Records
ProduttoreJames Anthony Carmichael
Commodores
Registrazione1977
Formati45 giri
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)

Easy è un noto brano musicale pop-R&B inciso dai Commodores nel 1977 e pubblicato come singolo estratto dall'album eponimo del gruppo.[2][3][4][5] Autore del brano è l'allora frontman del gruppo Lionel Richie.[2][3][4]

Il singolo, pubblicato su etichetta Motown Records,[2] raggiunse il primo posto delle classifiche dei singoli R&B negli Stati Uniti.[3]

Vari artisti hanno inciso una cover del brano.[2][4]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

«I'm easy like Sunday morning[6]»

(Easy (1977))

Il protagonista del brano è un uomo che è in procinto di dire alla sua ragazza che sta per lasciarla. E questo perché lui si definisce un ragazzo "semplice" o "facile" (easy), "semplice come una domenica mattina" (easy like sunday morning).

Richie spiegò quest'ultima frase come un riferimento alla propria esperienza personale di ragazzo di provincia.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

45 giri (1977).[2][modifica | modifica wikitesto]

  • Easy 3:58
  • Can't Let You Tease Me 3:18

45 giri maxi/33 giri (1988).[7][modifica | modifica wikitesto]

  1. Easy 4:08
  2. Machine Gun 2:45
  3. Brick House 6:11
  4. I Feel Sanctified 2:40

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Nuova Zelanda 9[2] 21[2]
Paesi Bassi 24[2] 21[2]
Regno Unito 9[8] 10[8]
Stati Uniti (pop) 4[3]
Stati Uniti (R&B) 1[3]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli artisti che hanno inciso o eseguito pubblicamente una cover del brano, figurano (in ordine alfabetico):[2][4]

La cover dei Faith No More[modifica | modifica wikitesto]

I'm Easy/Easy
ArtistaFaith No More
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1992
Album di provenienzaAngel Dust/Easy
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Pop rock
EtichettaSlash
ProduttoreMatt Wallace
Faith No More
Registrazione1992
Formati45 giri, CD maxi
Certificazioni
Dischi di platinoAustralia Australia[9]
(vendite: 70 000+)

Una cover di successo fu quella incisa nel 1992 dai Faith No More, che inclusero il brano nell'album Angel Dust.[10]

Il singolo raggiunse il primo posto delle classifiche in Australia.[10] e il secondo in Norvegia.[10]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

45 giri.[10][modifica | modifica wikitesto]
  1. I'm Easy 3:07
  2. Das Schützenfest 2:58

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Australia 1[10] 19[10]
Belgio 3[10] 16[10]
Germania 20[10] 25[10]
Norvegia 2[10] 16[10]
Nuova Zelanda 6[10] 18[10]
Paesi Bassi 10[10] 12[10]
Svezia 11[10] 8[10]
Svizzera 9[10] 23[10]

Il brano nel cinema e nelle fiction[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Easy (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 23 aprile 2019.
  2. ^ a b c d e f g h i j k Commodores - Easy su Swiss Charts.
  3. ^ a b c d e Hogan, Ed, Commodores - Easy su AllMusic.
  4. ^ a b c d e Recording: Easy su Second Hand Songs.
  5. ^ Commodores - Commodores su AllMusic.
  6. ^ a b "Easy" by Commodores su Songfacts.
  7. ^ https://www.discogs.com/Commodores-Easy/.
  8. ^ a b Commodores su Official Charts Company.
  9. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 5 aprile 2016.
  10. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t Faith No More - I'm Easy su Swiss Charts.
  11. ^ IMDb: Roll Bounce - Soundtrack.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica