Alberto Luca Recchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Luca Recchi (Roma, 15 novembre 1955) scrittore esploratore, giornalista, fotografo subacqueo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un inizio da dipendente e dirigente d'azienda e Presidente di un Istituto bancario, dal 1972 si dedica alla fotografia e dal 1983 alle esplorazioni e alle immersioni. Le sue foto sono apparse su riviste italiane e straniere. Dal 1991 è autore di un calendario chiamato "A tu per tu con 12 click sott'acqua" dal quale è nata una collezione di poster.

Ha partecipato a diverse spedizioni per studiare gli squali e le balene.

Nel 1995 ha ricevuto il Premio Europeo per l'Ambiente

Nel 1996, in Australia, ha ripreso insieme a Ron e Valerie Taylor il collaudo sullo squalo bianco del POD, un allora innovativo dispositivo antisqualo.

Nel 1998 ha ideato e guidato la prima spedizione al mondo per incontrare in acqua e documentare le balene del Mediterraneo; da questa si sono prodotte puntate di Superquark (condotto da Piero Angela) di Ulisse (con Alberto Angela) e articoli per il National Geographic.

Nel 1999 ha ideato e guidato la prima spedizione alla ricerca degli squali nel Mediterraneo, «Obiettivo squali», partita ad aprile 1999 da Pescara e proseguita per 6 mesi. In totale furono avvistati 44 squali tra i quali verdesche, squali grigi e mako, ma quasi tutti morti o pescati.

Nel 1999 ha realizzato per l'Acquario di Genova il video istituzionale: "Un viaggio nella biodiversità".

Nel 2001 ha ideato e prodotto la mostra “Squali”, che ha richiamato oltre 300.000 visitatori a Roma (Palazzo delle Esposizioni), Milano (Palazzo Reale) e Napoli (Reale Albergo dei Poveri). La mostra ospitava anche una grande vasca con tre squali toro.

Nel 2002 ha realizzato "Requins": un libro fotografico per il National Geographic

Nel 2004 ha ideato e guidato la prima spedizione alla ricerca dei capodogli nel Mediterraneo.

Nel 2006 ha ideato, scritto e interpretato una commedia musicale dal titolo "Squali, una storia vera", che ha aperto la stagione al Teatro Sistina di Roma per proseguire nei grandi teatri delle principali città italiane e concludersi nel 2007 al Teatro Nuovo di Milano.

Ha scritto 8 libri e cd. di cui 5 insieme a Piero Angela e ad Alberto Angela.

Come giornalista, ha collaborato con riviste italiane e straniere tra le quali Airone, l'Espresso, National Geographic, lo Specchio de la Stampa, Sette, Ulisse 2000 e il Venerdì di Repubblica e con TG1, TG2, TG3, TG4, TG5, TG7, Quark e Superquark, Porta a Porta, Ulisse, Passaggio a Nord Ovest.

Per alcuni anni ha curato per Panorama una rubrica sulle creature del mare dal titolo: "Blu".

Per la sua opera di divulgazione scientifica, esplorativa e fotografica ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in Italia e all'estero..

È membro dell'American Elasmobranch Society ed è considerato un importante esperto di squali e di balene.

Nel 2010 è stato testimonial per il "Concertone Earth Day" al Circo Massimo

Nel 2013 a lui e a Folco Quilici Superquark ha dedicato una puntata, considerandoli gli esploratori che più hanno diffuso la cultura del mare in Italia

Il 4 marzo del 2013 è stato (unico italiano) invitato a tenere una conferenza all'Explorers Club di New York, il gotha degli esploratori di tutto il mondo.[senza fonte]

Da 25 anni tiene conferenze sul mare e i suoi abitanti in Università, Scuole e Teatri in Italia e all’estero.

Nel 2018 e nel 2019 è stato il Presidente della Giuria della sezione narrativa del Premio Letterario Costa Smeralda di Porto Cervo.

È membro del comitato etico dell'Università Unicamillus.

Tiene conferenze spettacolo con Piero Angela. Le ultime a Roma (Auditorium sala S.Cecilia), Venezia (La Fenice), Milano (Arciboldi) rinviata a data da destinarsi.

È il direttore artistico del calendario 2021 della Guardia Costiera.


Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Libri illustrati[modifica | modifica wikitesto]

  • con Piero Angela ed Alberto Angela, Dentro il Mediterraneo, Mondadori, 1995
  • con Piero Angela ed Alberto Angela, Squali, Mondadori, 1997 (pubblicato anche in inglese, tedesco e francese)
  • con Piero Angela ed Alberto Angela, Mostri marini, Mondadori, 2001
  • Il mio squalo, 2001, Mondadori
  • Lo squalo: mito e realtà, 2001, Mondadori
  • Alla scoperta degli Squali, 2005, Ral Gruppo
  • Squali, 2001, Mondadori
  • I Giganti del Mediterraneo, 2019, con Adriana Ruffinengo, RAL
  • Calendario 2021 sul Mediterraneo, Guardia Costiera

Cd-rom[modifica | modifica wikitesto]

  • Il meraviglioso mondo del mare, 1997, con Piero e Alberto Angela, Mondadori Newmedia
  • Squali: un mistero da scoprire, 1998, con Piero e Alberto Angela, Mondadori Newmedia
  • Squali: predatori da scoprire, 1997, RAL
Controllo di autoritàVIAF (EN84707750 · ISNI (EN0000 0000 7825 1679 · LCCN (ENn99005940 · BNE (ESXX1341546 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n99005940
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie