Zabou Breitman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zabou Breitman

Zabou Breitman, nata Isabelle Breitman (Parigi, 30 ottobre 1959), è un'attrice, regista e sceneggiatrice francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia di uno sceneggiatore e di un'attrice iniziò sin da bambina ad avere piccoli ruoli come attrice.

Ha partecipato a numerosi film ed anche a teatro ha avuto numerosi ruoli. Nel corso degli anni ha spostato il suo interesse maggiormente verso la regia ed ha ottenuto anche dei riconoscimenti come il premio Cesàr nel 2003 per il film Ricordati delle cose belle con protagonista Isabelle Carrè. In gioventù ha partecipato al film erotico Gwendoline nel 1984. In una intervista ha dichiarato di essere cugina di Dominique Strauss-Kahn.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 84254265 LCCN: nr98003220