Wetterhorn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wetterhorn
Wetterhorn.JPG
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Berna Berna
Altezza 3.692 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°38′19.04″N 8°06′55.33″E / 46.638623°N 8.11537°E46.638623; 8.11537Coordinate: 46°38′19.04″N 8°06′55.33″E / 46.638623°N 8.11537°E46.638623; 8.11537
Data prima ascensione 31 agosto 1844
Autore/i prima ascensione Melchior Bannholzer e Joh. Jaun
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Wetterhorn
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Bernesi
Sottosezione Alpi Bernesi
in senso stretto
Supergruppo Catena Schreckhorn-Wetterhorn
Gruppo Gruppo del Wetterhorn
Sottogruppo Massiccio del Wetterhorn
Codice I/B-12.II-C.7.a

Il Wetterhorn (3.692 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi Bernesi. Si trova nel Canton Berna a monte della località turistica di Grindelwald.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il massiccio del Wetterhorn è composto principalmente da tre distinte montagne: il Wetterhorn stesso maggiormente visibile da Grindelwald; il Mittelhorn (3.704 m) vetta più alta del gruppo ed il Rosenhorn (3.689 m).

Salita alla vetta[modifica | modifica sorgente]

Grindelwald ed il Wetterhorn.

Il monte fu salito per la prima volta il 31 agosto 1844 da Melchior Bannholzer e Joh. Jaun. Particolarmente importante e significativa fu l'ascesa di Alfred Wills, terzo presidente dell'Alpine Club inglese. Questa ascesa segnò l'inizio del cosiddetto periodo d'oro dell'alpinismo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]