Walls of Jericho (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Walls Of Jericho
La band in concerto nel 2009
La band in concerto nel 2009
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore punk[1]
Metalcore[1]
New wave[1]
Periodo di attività 19982001
2003in attività
Etichetta Trustkill Records
Album pubblicati 4
Studio 4

I Walls Of Jericho sono un gruppo metalcore/hardcore punk di Detroit, Michigan, formatosi nel 1998.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La loro prima pubblicazione è stato l'EP intitolato A Day and a Thousand Years del 1999. L'anno successivo la band ha firmato un contratto con la Trustkill Records e, sempre nello stesso anno, ha pubblicato il primo album The Bound Feed the Gagged. Nel 2001 la band perde il suo batterista Wes Keely, che abbandona gli Walls of Jericho per un altro gruppo[1]. I quattro membri rimanenti decidono quindi di sciogliere il gruppo, che si riformerà nel 2003 con l'aggiunta di un nuovo batterista[1]. Nel 2004 esce il secondo album All Hail the Dead, seguito da With Devils Amongst Us All (2006) e The American Dream (2008).

Nel corso della loro carriera hanno fatto diversi tour con Unearth, Sick of It All, Mastodon, Fear Factory, Bleeding Through, Throwdown, Most Precious Blood, Bury Your Dead, It Dies Today, A Traitor Like Judas e Slipknot.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Rich Thurston - chitarra (2003)
  • Wes Keely - batteria (1998 - 2001)
  • Derek Grant - batteria (2001)
  • Alexei Rodriguez - batteria (2003 - 2004)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Walls of Jericho in Allmusic, All Media Network.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]