Università di Buenos Aires

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 34°35′59″S 58°22′23″W / 34.599722°S 58.373056°W-34.599722; -58.373056

Università di Buenos Aires
UBA.svg
Stato Argentina Argentina
Città Buenos Aires
Motto Argentina Virtus Robur et Studium
Fondazione 1821
Tipo pubblica
Rettore Rubén E. Hallú
Studenti 308,594 (2004)
Dipendenti 28,490
Sito web www.uba.ar
 
La Facoltà di Diritto dell'Università di Buenos Aires.

L'Università di Buenos Aires (in spagnolo Universidad de Buenos Aires, spesso abbreviata con UBA) è la più importante Università dell'Argentina. È stata fondata il 12 agosto 1821 e conta tredici facoltà, sei cliniche, dieci musei, otto centri universitari regionali, il Centro Cultural Ricardo Rojas, una casa editrice (EUdeBA), cinque unità assistenziali e tre high school (Escuela Superior de Comercio Carlos Pellegrini, Colegio Nacional de Buenos Aires e l'Instituto Libre de Segunda Enseñanza / ILSE).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006, l'UBA ha contato ben 308.594 alunni nei corsi di laurea e 13.536 alunni di corsi postlaurea. Inoltre le sue scuole secondarie contavano 5.532 alunni. Il totale di docenti della UBA è di 28.490; in questa università si produce il 30% della ricerca di tutta l'Argentina.

Alunni notevoli[modifica | modifica sorgente]

I seguenti ex-alunni dell'Universidad de Buenos Aires hanno ricevuto il Premio Nobel:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]