QS World University Rankings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

QS World University Rankings è una classifica mondiale di università pubblicata ogni anno da Quacquarelli Symonds (QS).

Tra il 2004 e il 2009, la classifica veniva pubblicata in collaborazione con Times Higher Education, un settimanale britannico che tratta di istruzione superiore. A partire dal 2010 la collaborazione è terminata, e Times Higher Education ha cominciato a pubblicare una propria versione della classifica, Times Higher Education World University Rankings.

Nel ranking 2012, nelle prime 10 posizioni risultano presenti sei università americane e quattro inglesi.

QS World University Rankings — Top 50
2012[1] 2011[2] 2010[3] Institute Region
1 3 5 Massachusetts Institute of Technology Stati Uniti Stati Uniti
2 1 1 Università di Cambridge Regno Unito Regno Unito
3 2 2 Università di Harvard Stati Uniti Stati Uniti
4 7 4 University College Regno Unito Regno Unito
5 5 6 Università di Oxford Regno Unito Regno Unito
6 6 7 Imperial College London Regno Unito Regno Unito
7 4 3 Università di Yale Stati Uniti Stati Uniti
8 8 8 Università di Chicago Stati Uniti Stati Uniti
9 13 10 Università di Princeton Stati Uniti Stati Uniti
10 12 9 California Institute of Technology Stati Uniti Stati Uniti
11 10 11 Columbia University Stati Uniti Stati Uniti
12 9 12 Università della Pennsylvania Stati Uniti Stati Uniti
13 18 18 Politecnico federale di Zurigo (ETH Zurich) Svizzera Svizzera
14 15 16 Cornell University Stati Uniti Stati Uniti
15 11 13 Università di Stanford Stati Uniti Stati Uniti
16 16 17 Università Johns Hopkins Stati Uniti Stati Uniti
17 14 15 Università del Michigan Stati Uniti Stati Uniti
18 17 19 Università McGill Canada Canada
19 23 29 Università di Toronto Canada Canada
20 19 14 Università Duke Stati Uniti Stati Uniti
21 20 22 Università di Edimburgo Regno Unito Regno Unito
22 21 28 Università della California, Berkeley Stati Uniti Stati Uniti
23 22 23 Università di Hong Kong Hong Kong Hong Kong
24 26 20 Australian National University Australia Australia
25 28 31 Università nazionale di Singapore Singapore Singapore
26 27 21 King's College London Regno Unito Regno Unito
27 24 26 Northwestern University Stati Uniti Stati Uniti
28 30 27 Università di Bristol Regno Unito Regno Unito
29 35 32 École polytechnique fédérale de Lausanne (EPFL) Svizzera Svizzera
30 25 24 Università Imperiale di Tokyo Giappone Giappone
31 34 35 Università della California, Los Angeles Stati Uniti Stati Uniti
32 29 30 Università di Manchester Regno Unito Regno Unito
33 40 40 Università di Scienza e Tecnologia di Hong Kong Hong Kong Hong Kong
34 33 33 École normale supérieure Francia Francia
35 32 25 Università di Kyoto Giappone Giappone
36 31 38 Università di Melbourne Australia Australia
37 42 50 Università nazionale di Seul Corea del Sud Corea del Sud
38 41 48 Università del Wisconsin-Madison Stati Uniti Stati Uniti
39 38 37 Università di Sydney Australia Australia
40 37 42 Università Cinese di Hong Kong Hong Kong Hong Kong
41 36 36 École polytechnique Francia Francia
42 39 39 Università Brown Stati Uniti Stati Uniti
43 44 41 Università di New York Stati Uniti Stati Uniti
44 46 47 Università di Pechino Cina Cina
45 51 44 Università della Columbia Britannica Canada Canada
46 48 43 Università del Queensland Australia Australia
47 58 74 Università tecnologica Nanyang Singapore Singapore
48 47 54 Università Tsinghua Cina Cina
49 -- -- Università Carnegie Mellon Stati Uniti Stati Uniti
50 45 49 Università di Osaka Giappone Giappone

Tra le università italiane entrano nella classifica del 2011 21 atenei su un totale di 72 università presenti in Italia, comprese quelle non statali. Tra parentesi la posizione nel ranking mondiale 2011.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ QS World University Rankings (2012).
  2. ^ QS World University Rankings (2011).
  3. ^ QS World University Rankings (2010).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]