Una donna poliziotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una donna poliziotto
DecoyTV.jpg
Beverly Garland nel ruolo di Casey Jones
Titolo originale Decoy
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1957-1959
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 1
Episodi 39
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Wladimir Selinsky
Casa di produzione Official Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 14 ottobre 1957
Al 28 gennaio 1959
Rete televisiva syndication

Una donna poliziotto (Decoy) è una serie televisiva statunitense in 39 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1957 al 1959.

È una serie del genere poliziesco incentrata sulle vicende della poliziotta Casey Jones, interpretata da Beverly Garland. È stata la prima serie poliziesca statunitense con una protagonista femminile.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Casey Jones è una donna ufficiale di polizia che viene spesso assegnata a lavorare sotto copertura. Il cast cambia per ogni episodio con Casey che è l'unica protagonista di tutta la serie mentre solo qualche personaggio secondario ricorre in più di un episodio, in gran parte suoi ufficiali comandanti e colleghi.

La serie è ispirata all'altra serie poliziesca del periodo, Dragnet e utilizza un format simile, con Casey Jones che viene raffigurata come una coraggiosa poliziotta senza una vita personale al di fuori del suo lavoro. Nell'episodio The Sound of Tears, Casey rivela che l'uomo che amava era un poliziotto poi ucciso in servizio. La serie inoltre ha visto alcune delle prime apparizioni televisive di attori come Larry Hagman, Peter Falk, Al Lewis, Tomas Milian e Martin Balsam. Molti episodi sono incentrati su storie di donne vittime di reati e la maggior parte degli essi si concludono con la Garland che rompe la quarta parete e parla direttamente al pubblico in merito al caso appena risolto.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Official Films[2] e girata a New York.[3] Le musiche furono composte da Wladimir Selinsky.[4]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[4]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4]

  • Leon Tokatyan in 4 episodi (1957-1958)
  • Jerome Coopersmith in 3 episodi (1957-1958)
  • Steven Gardner in 3 episodi (1957-1958)
  • Don Ettlinger in 3 episodi (1958-1959)
  • Abram S. Ginnes in 2 episodi (1958)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 14 ottobre 1957 al 28 gennaio 1959[5][6] in syndication.[2] In Italia è stata trasmessa con il titolo Una donna poliziotto.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 39 1957-1959

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Una donna poliziotto - MYmovies. URL consultato il 16 maggio 2012.
  2. ^ a b Una donna poliziotto - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 16 maggio 2012.
  3. ^ Una donna poliziotto - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 16 maggio 2012.
  4. ^ a b c Una donna poliziotto - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 16 maggio 2012.
  5. ^ Una donna poliziotto - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 16 maggio 2012.
  6. ^ Una donna poliziotto - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 16 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione