Tracy Caldwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tracy Caldwell Dyson
Tracy E Caldwell portrait.jpg
Astronauta della NASA
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Status In attività
Data di nascita 14 agosto,1969
Data della scelta 1998 (gruppo 17 NASA)
Ultimo atterraggio 25 settembre 2011
Altre attività chimica
Tempo nello spazio 188 g, 19 h, 14 m
Numero EVA 3
Durata EVA 22 ore, 49 minuti
Missioni


Tracy Caldwell nel modulo Cupola della Stazione Spaziale Internazionale osserva la Terra durante la missione Expedition 24

Tracy Caldwell (Arcadia, 14 agosto 1969) è un'astronauta e chimica statunitense.

Ha partecipato alla missione STS-118 dello Space Shuttle come specialista. Ha spesso servito nel ruolo di CAPCOM in molte missioni, ed in particolare è stata la Capsule communicator principale durante la missione Expedition 11.

Ha fatto parte delle missioni Expedition 23 e Expedition 24 sulla Stazione Spaziale Internazionale, che ha raggiunto il 2 aprile 2010 a bordo della Sojuz TMA-18 rientrando in Kazakhstan il 25 settembre 2010.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze statunitensi[modifica | modifica wikitesto]

NASA Space Flight Medal (2) - nastrino per uniforme ordinaria NASA Space Flight Medal (2)
— 2007 e 2010
NASA Distinguished Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria NASA Distinguished Service Medal
— 2010

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio (Russia) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio (Russia)
«Per l'eccezionale contributo allo sviluppo della cooperazione internazionale in materia di volo spaziale»
— 12 aprile 2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]