Expedition 23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Expedition 23
ISS Expedition 23 Patch.png
Stemma della missione
Statistiche missione
Nome missione Expedition 23
Membri equipaggio 6
Data di lancio 2 aprile 2010
Luogo di lancio Cosmodromo di Bajkonur, Kazakistan
Velivolo utilizzato Sojuz TMA-17, Sojuz TMA-18
Data di atterraggio 2 giugno 2010
Velivolo utilizzato Sojuz TMA-17
Tempo di permanenza 161 giorni
Durata missione 163 giorni
Fotografia dell'equipaggio
Expedition 23 crew members.jpg
Missioni Expedition
Precedente Successiva
Expedition 22 Expedition 24

Expedition 23 è il 23° equipaggio della International Space Station (ISS).

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Prima parte
Da marzo a aprile 2010
Seconda parte
Da aprile a giugno 2010
Comandante Oleg Valerievič Kotov, RSA
secondo volo
Ingegnere di volo 1 Soichi Noguchi, JAXA
secondo volo
Ingegnere di volo 2 Timothy Creamer, NASA
primo volo
Ingegnere di volo 3 Aleksandr Aleksandrovič Skvorcov, RSA
primo volo
Ingegnere di volo 4 Michail Borisovič Kornienko, RSA
primo volo
Ingegnere di volo 5 Tracy Caldwell Dyson, NASA
secondo volo
Fonte
NASA[1]

Equipaggio di riserva[modifica | modifica wikitesto]

Riassunto missione[modifica | modifica wikitesto]

Foto di gruppo con gli astronauti di STS-131

L'equipaggio della Expedition 23 comprende tre cosmonauti russi, due americani e un giapponese. Per la prima volta una expedition conta 3 cosmonauti russi contemporaneamente in orbita. In aprile 2010, l'expedition 23 ha accolto a bordo della stazione spaziale la missione STS-131 dello Space Shuttle che ha portato il Multi-Purpose Logistics Module Leonardo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NASA HQ, NASA Assigns Space Station Crews, Updates Expedition Numbering, NASA, 2008. URL consultato il 21 novembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica