Torre di Vauban

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre di Vauban
'Tour Vauban
20100712 Tour Vauban - 4.jpg
Mappa di localizzazione: Francia
Ubicazione
Stato Royal Standard of the King of France.svg Regno di Francia
Stato attuale Francia Francia
Regione Région Bretagne (logo).svg Bretagna
Città Camaret-sur-Mer
Coordinate 48°16′48″N 4°35′30″W / 48.28°N 4.591667°W48.28; -4.591667Coordinate: 48°16′48″N 4°35′30″W / 48.28°N 4.591667°W48.28; -4.591667
Informazioni generali
Tipo Torre di difesa costiera
Utilizzatore Esercito di Francia
Funzione strategica Difesa costiera
Termine funzione strategica 1907
Inizio costruzione 1693
Termine costruzione 1696
Costruttore Sébastien Le Prestre de Vauban (progetto)
Jean Pierre Traverse (realizzazione)
Altezza 18 m
Condizione attuale Logo monument historique - rouge ombré, encadré.svg Monumento storico di Francia
Proprietario attuale Comune di Camaret
Visitabile
Azioni di guerra battaglia di Camaret (18 giugno 1694)

[senza fonte]

voci di architetture militari presenti su Wikipedia
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO Flag of UNESCO.svg
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Fortificazioni di Vauban
(EN) Fortifications of Vauban
20100712 Tour Vauban - 1.JPG
Tipo Culturale
Criterio C (i) (ii) (iv) (vi)
Pericolo Nessuna indicazione
Riconosciuto dal 2008
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda
Carte des sites majeurs de Vauban.svg
Profilo e pianta della tour de Camaret
Mappa del Mer d'Iroise

La Torre di Vauban (Tour Vauban ma anche Tour de Camaret o Tour Dorée in lingua francese) è una torre di difesa costiera eretta sulla penisola di Crozon, nel territorio di Camaret-sur-Mer, in Bretagna, sul cosiddetto Sillon de Camaret, sporgenza che si estende nel Mer d'Iroise (Oceano Atlantico).


Storia e descrizione[modifica | modifica sorgente]

La torre venne eretta tra il 1693 ed il 1696 su progetto del 1683 dell'architetto ed ingegnere militare, futuro maresciallo di Francia, Sébastien Le Prestre de Vauban, che la tracciò poi nel 1689. La sovrintendenza alla costruzione fu affidata all'ingegner Jean Pierre Traverse.

Si tratta di una fortificazione a torre a base poligonale alta 18 m per tre piani di elevazione, fiancheggiata da muraglie, un corpo di guardia ed una postazione d'artiglieria che poteva ospitare fino a 11 batterie, ed un forno per la produzione di palle da cannone, costruito questo però durante il periodo rivoluzionario.[1] Le batterie potevano incrociare il loro fuoco con le postazioni del Point du Grand Gouin (promontorio roccioso ad ovest di Camaret) e del Quélern, frazione di Roscanvel, così come con altre batterie costiere.

Nel corso della guerra della Grande Alleanza gli anglo-olandesi, il 18 giugno 1694 tentarono uno sbarco sulla spiaggia di Trez-Roux. L'artiglieria francese, comandata dallo stesso Vauban, respinse l'attacco, armata con soli 9 cannoni (palle da 12 kg) e tre mortai da 12 pollici, in ferro. Tale successo, noto come battaglia di Camaret, valse alla cittadina l'esenzione dall'imposta di focatico fino alla rivoluzione francese.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) Dossiers électroniques de l'Inventaire général, Bretagne. Le four à boulets

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (FR) Georges-Gustave Toudouze, Camaret Grand'Garde du littoral de l'Armorique, Paris, Gründ, 1954
  • (FR) Georges-Gustave Toudouze, Camaret et Vauban, Paris, Alpina, 1967

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia