Tooth & Nail Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tooth & Nail Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1993 a California
Fondata da Brandon Ebel
Sede principale Seattle
Settore Musicale
Prodotti Rock
Sito web www.toothandnail.com

La Tooth & Nail Records è una etichetta discografica indipendente fondata da Brandon Ebel in California nel novembre 1993. In seguito la sede dell'etichetta è stata spostata a Seattle, dove si trova ancora oggi. La Tooth & Nail ha pubblicato album di molti noti artisti rock, tra cui Underoath, Emery, Hawk Nelson, Thousand Foot Krutch, FM Static, Family Force 5, The Classic Crime e The Almost.

Il primo album pubblicato dall'etichetta è stato Pet the Fish dei Wish For Eden[1], prodotto da Michael Knott e che doveva inizialmente essere pubblicato dall'etichetta Blonde Vinyl. Le successive pubblicazioni di lavori di The Juliana Theory, MxPx e Starflyer 59 contribuirono a far conoscere il nome dell'etichetta nell'ambiente christian rock. Prima di fondare la Tooth & Nail Ebel aveva già lavorato con l'etichetta cristiana Frontline.[2] Tuttavia l'etichetta respinge la definizione di etichetta cristiana: Ebel ha dichiarato di dare la possibilità ad artisti cristiani di esprimere la propria arte.[2] A dimostrazione di ciò, alcuni artisti sono stati messi sotto contratto con la piena consapevolezza che l'etichetta ci avrebbe perso soldi.[2]

La Tooth & Nail si è trovata spesso sotto i riflettori, grazie alle copertine di magazine come Alternative Press, e ha ricevuto visibilità su MTV e Fuse. Molte delle band dell'etichetta sono state headliner di tour come Rockstar Taste of Chaos Tour e Vans Warped Tour.

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

Cinque delle pubblicazioni della Tooth & Nail hanno ricevuto la certificazione di disco d'oro dalla RIAA, avendo venduto 500.000 o più copie. Uno degli album di maggior successo dell'etichetta è Define the Great Line degli Underoath, che ha debuttato al #2 della Billboard 200 nel 2006.[3]

Album dischi d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Artista Album
Jeremy Camp Carried Me: The Worship Project
Stay
Restored
Underoath They're Only Chasing Safety
Underoath Define the Great Line
Underoath Lost in the Sound of Separation
MxPx Slowly Going the Way of the Buffalo

Nomination e premi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Artista Album / Canzone Premio Risultato / Categoria Altro
2006 Norma Jean O God, the Aftermath Grammy Nominato - Best Recording Package Solid State Records
mewithoutYou MtvU Woodie Vincitore - Left Field
2007 Fair The Best Worst-Case Scenario Grammy Nominato - Best Recording Package
Underoath Writing on the Walls Grammy Nominato - Best Short Form Music Video
2008 The Fold Secrets Keep You Sick Grammy Nominato - Best Recording Package
2009 Hawk Nelson Hawk Nelson Is My Friend Grammy Nominato - Best Recording Package

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La Tooth & Nail possiede molte etichette sussidiarie, ognuna specializzata in un particolare genere musicale:

Nel 2002 l'etichetta ha acquistato la Takehold Records, un'etichetta indipendente.

EMI Christian Music Group possiede il 50% della Tooth & Nail.[4]

Artisti[modifica | modifica wikitesto]

Attuali[5][modifica | modifica wikitesto]

Ex artisti[6][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bruce A. Brown, R.E.X. Begins to Distribute for Grrr Records in CCM Magazine, vol. 16, nº 8, febbraio 1994, p. 12, ISSN: 1524-7848.
  2. ^ a b c d e Chad Bonham, Tooth & Nail in 7ball, nº 18, maggio / giugno 1998, pp. 22-25, ISSN 1082-3980.
  3. ^ (EN) Underoath – Define the Great Line, Billboard. URL consultato il 7 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 2008-12-05).
  4. ^ (EN) Welcome to EMICMG.com, Emicmg.com. URL consultato il 12 giugno 2009.
  5. ^ (EN) Artisti attuali, Toothandnail.com. URL consultato il 12 giugno 2009.
  6. ^ (EN) Artisti passati, Toothandnail.com. URL consultato il 12 giugno 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]