Tommaso Bisagno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Tommaso Bisagno
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Signa
Data nascita 4 aprile 1935
Luogo morte Firenze
Data morte 18 gennaio 2014
Professione docente universitario
Partito Democrazia Cristiana
Legislatura VIII, IX, X, XI
Gruppo Democratico Cristiano

Tommaso Bisagno (Signa, 5 aprile 1935Firenze, 18 gennaio 2014[1]) è stato un accademico e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureato in chimica, di professione fa il docente universitario. Si iscrive alla DC nel 1956[2]. Viene eletto, per la prima volta, deputato nel 1979 e sarà rieletto per altre tre legislature, sempre alla Camera. Prima di giungere in Parlamento è stato consigliere comunale a Signa e consigliere regionale in Toscana.eletto Sindaco di Signa (1990-1995) è stato il primo demoscristiano a ricoprire quella carica.

Incarichi parlamentari[modifica | modifica sorgente]

È stato componente delle commissioni parlamentari Difesa e Lavoro.

Sottosegretario di Stato[modifica | modifica sorgente]

Ha svolto l'incarico di Sottosegretario di Stato per la Difesa nel primo e secondo governo di Bettino Craxi, nel sesto governo di Amintore Fanfani e sottosegretario ai Lavori pubblici nel primo governo di Giuliano Amato[3].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Morto Tommaso Bisagno, ex parlamentare Dc noto in città per il sodalizio con Bambagioni Tvprato.it
  2. ^ Consiglio regionale Toscana -Tommaso Bisagno
  3. ^ Camera - XI legislatura

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Senato>Il Governo>Tommaso Bisagno