Tilly Fleischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tilly Fleischer
Bundesarchiv Bild 183-G00464, Berlin, Olympiade, Tilly Fleischer, Speerwurf-Siegerin.jpg
Tilly alle Olimpiadi di Berlino 1936
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 168 cm
Peso 66 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Tiro del giavellotto
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2 febbraio 2010

Ottilie "Tilly" Fleischer (Francoforte sul Meno, 2 ottobre 1911Lahr/Schwarzwald, 4 luglio 2005) è stata un'atleta tedesca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Tilly Fleischer era figlia di un macellaio tedesco. Ha cominciato a praticare atletica all'età di 10 anni. Si è specializzata nel tiro del giavellotto, ma ha anche gareggiato nel lancio del disco, nel getto del peso e nella staffetta 4x100. Alle Olimpiadi di Los Angeles 1932 ha vinto la medaglia di bronzo nel giavellotto, dietro l'americana Mildred Didrikson e la tedesca Ellen Braumüller ed è arrivata quarta nel disco. Quattro anni più tardi, alle Olimpiadi in casa a Berlino nel 1936 riesce ad imporsi alle avversarie vincendo la medaglia d'oro e stabilendo il nuovo record olimpico con 45,18 metri. Nel 1929 e nel 1930 era riuscita a battere alcuni record, ma la specialità non faceva ancora parte del programma olimpico. Dopo le Olimpiadi del 1936 ha abbandonato la carriera sportiva per dedicarsi al commercio. Infatti aveva due negozi di pelletteria a Lahr e a Kehl. Dal suo primo matrimonio ha avuto due figlie. Ha inoltre vinto 4 titoli nazionali, sia nel tiro del giavellotto che nella staffetta 4x100 metri.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giochi Olimpici[modifica | modifica sorgente]

Los Angeles 1932[modifica | modifica sorgente]

Berlino 1936[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 57712930