Strada romantica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima strada austriaca, vedi Strada romantica (Austria).
Segnalazione della Strada romantica nella Fuchstal.

La Strada romantica (in tedesco Romantische Straße) è uno dei percorsi turistici tedeschi più famosi e frequentati. La strada parte dal Meno, attraversa la Franconia occidentale fino alla Svevia, passa in Alta Baviera ed arriva alle Alpi tedesche. Il percorso è lungo 366 km ed ha come estremità Würzburg e Füssen.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

La strada attraversa varie località d'interesse storico o paesaggistico. Le principali sono Würzburg, Rothenburg ob der Tauber, Dinkelsbühl, Nördlingen, Donauwörth, Augusta, Friedberg e Landsberg am Lech. La valle del Tauber, il Nördlinger Ries, il fiume Lech e la zona prealpina tra Landsberg am Lech e Füssen spiccano per la bellezza naturale. Altri luoghi d'interesse sono la Residenza di Würzburg, i resti medievali di Rothenburg ob der Tauber, la Fuggerei di Augusta, la città vecchia di Landsberg am Lech, la Chiesa di Wies (una delle principali chiese rococò) ed il Castello di Neuschwanstein, fatto costruire da Ludovico II di Baviera.

Da Donauwörth fino ad Augusta la Strada romantica segue il percorso della Bundesstraße 2. Da Augusta fino Füssen viene seguita la Bundesstraße 17.

Pista ciclabile[modifica | modifica sorgente]

I ciclisti possono seguire una strada e segue piste ciclabili ed altri percorsi vicini alla Straca.

Città[modifica | modifica sorgente]

Cartello della pista ciclabile pressoHohenfurch.
Percorso della Strada romantica

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Die romantische Straße. Merian, 7.Jahrgang, Heft 12/1954.
  • Radwanderführer: Romantische Straße vom Main bis zu den Alpen, 120 Seiten - Galli Kartographischer Verlag, Juli 2002, ISBN 3931944786
  • Radwanderkarte Romantische Straße (1 : 50 000), Publicpress-Verlag. ISBN 978-3-89920-326-4

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]