Stazione di Shin-Ōkubo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Coordinate: 35°42′03.83″N 139°42′00.82″E / 35.701064°N 139.700228°E35.701064; 139.700228

Shin-Ōkubo
新大久保
stazione ferroviaria
Shinokuboeki-10-2009.jpg
Stazione di Shin-Ōkubo
Stato Giappone Giappone
Localizzazione Shinjuku, Tokyo
Attivazione 1914
Stato attuale In uso
Linee Linea Yamanote
Tipo Stazione di superficie
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: JR East
42.433 (2011)
Binari 2
Interscambi Bus
Dintorni

La stazione di Shin-Okubo (新大久保駅 Shin-Ōkubo-eki?) è una stazione ferroviaria di Tokyo. Si trova sulla linea Yamanote ed è localizzata a Shinjuku, Tokyo, Giappone.

A meno di un chilometro dalla stazione di Shinjuku, la stazione di Shin-Ōkubo si trova a circa 5 minuti a piedi dal famoso quartiere Kabukichō di Shinjuku. Inoltre si trova a soltanto 3 minuti a piedi dalla stazione di Ōkubo della linea Chūō-Sōbu.

Linee[modifica | modifica wikitesto]

Treni[modifica | modifica wikitesto]

JR logo (east).svg JR East
Linea Yamanote

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita dalla linea Yamanote con 2 binari totali. A partire dal 2013 i marciapiedi della linea Yamanote saranno protetti da porte di banchina a metà altezza.[1]

1 Linea Yamanote per Ikebukuro, Tabata e Ueno
2 Linea Yamanote per Shinjuku, Shibuya e Shinagawa

Stazioni adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

« Servizio »
Linea Yamanote
Shinjuku Locale Takadanobaba

Nei dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Vicino alla stazione, si trova la Ōkubo-dori, ricca di negozi di gestione coreana che vendono dal cibo tradizionale a gadget classici della cultura pop coreana. Inoltre vi si trovano bar a tema coreani, club a luci rosse e ristoranti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) グループ経営構想Ⅴ [Group Business Vision V] (PDF), Japan, East Japan Railway Company, 30 ottobre 2012, p. 10. URL consultato l'8 novembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]