Stazione di Marconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°07′01.2″N 16°53′16.8″E / 41.117°N 16.888°E41.117; 16.888

Marconi
stazione ferroviaria
Stazionebarimarconi.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Bari, via Oberdan 8[1]
Apertura 1992
Stato attuale in uso
Linee Ferrovia Adriatica
Tipo fermata passante in superficie
Binari 2
Dintorni quartieri Japigia e Madonella

La stazione di Marconi è una fermata ferroviaria di Bari, ubicata sulla linea per Lecce, e divide il quartiere Japigia con il quartiere Madonnella. Il nome Marconi deriva dall'Istituto Tecnico Industriale e Liceo Scientifico che si trova nel piazzale antistante la stazione.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La fermata venne attivata il 31 maggio 1992, allo scopo di aumentare il numero di fermate del servizio ferroviario urbano[2].

Strutture e impianti[modifica | modifica sorgente]

La stazione è semplicemente composta da due binari passanti, uno per ogni senso di marcia. In futuro la fermata farà parte della metropolitana di Bari.

Movimento[modifica | modifica sorgente]

La fermata Marconi è frequentata soprattutto da pendolari e da studenti e vi fermano tutti i treni regionali in transito.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ RFI - Tutte le stazioni in Puglia
  2. ^ Impianti FS, in "I Treni Oggi" n. 131 (novembre 1992), p. 6

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Marconi
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Ancona TriangleArrow-Left.svg Bari Centrale Pfeil links.svg Ancona–Lecce
 (650+035)
Pfeil rechts.svg Bari Parco Sud TriangleArrow-Right.svg Lecce
trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti