Sonno di ghiaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sonno di ghiaccio
Titolo originale Wes Craven's Chiller
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1985
Durata 104 min
Colore colore
Audio stereo
Rapporto 1:33:1
Genere horror, thriller
Regia Wes Craven
Sceneggiatura J.D. Feigelson
Produttore J.D. Feigelson
Casa di produzione Frozen Man Productions
Distribuzione (Italia) Columbia Broadcasting System
Musiche Dana Kaproff
Interpreti e personaggi

Sonno di ghiaccio (Wes Craven's Chiller o Chiller) è un film del 1985 diretto da Wes Craven.[1] e scritto da J.D. Feigelson. Il film è uscito nel luglio 1985.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere rimasto ibernato per dieci anni, per un errore di un computer Miles si sveglia dal suo gelido sonno, esce dalla cripta in cui era rinchiuso e fa ritorno a casa. Ma qualcosa è andato storto e ben presto quello che era un semplice sospetto diventa puro terrore: Miles è stato tramutato in una terrificante creatura senza anima e il suo corpo è diventato l'incarnazione del male.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sonno di ghiaccio su mymovies.it
  2. ^ Sonno di ghiaccio su filmscoop.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema