Seikai no monshō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Seikai no monshō
light novel
Titolo orig. 星界の紋章
(Seikai no monshō)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Hiroyuki Morioka
Disegni Ono Toshihiro
Editore Hayakawa Publishing, Inc.
1ª edizione aprile 1996
Volumi 3 (completa)
Genere space Opera
Seikai no monshō
manga
Titolo orig. 星界の紋章
(Seikai no monshō)
Autore Aya Yoshinaga
Disegni Toshihiro Ono
1ª edizione 2000
Tankōbon 3 (completa)
Genere space Opera
Seikai no monshō
serie TV anime
Titolo orig. 星界の紋章
(Seikai no monshō)
Regia Yasuchika Nagaoka
Studio Sunrise
Rete WOWOW
1ª TV 2 gennaio 1999 – 27 marzo 1999
Episodi 13 (completa)
Durata ep. 25 min
Genere space Opera

Seikai no monshō (星界の紋章?) è una trilogia di light novel di fantascienza scritti da Hiroyuki Morioka . Nel 1999 sono stati adattati in una serie di anime andati in onda sulla rete televisiva WOWOW e nel 2000 sono stati convertiti in un manga. Questa prima trilogia è stata seguita poi da altri 4 volumi, Seikai no senki, a loro volta trasformati in tre serie di anime, Seikai no senki, Seikai no senki II e Seikai no senki III.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Seikai no Monshō narra le avventure del giovane principe Ghintec Linn (pronunciato Jinto Lynn), il cui padre, Rock Lynn, sotto la minaccia di invasione, consegna il loro pianeta, Martine, agli Abh in cambio di una posizione all'interno della società Abh. La storia inizia quando Ghintec, finita la scuola dove era stato mandato per imparare gli usi degli Abh, viene inviato in una scuola di addestramento militare. Ad attenderlo allo spazioporto trova Lamhirh (pronunciato Lafiel), una principessa Abh, incaricata di scortarlo nel suo viaggio. Tuttavia il viaggio non dura molto. I due protagonisti, infatti, vengono coinvolti dallo scoppio della guerra tra l'Impero Abh e l'Umanità Unita (Stati Uniti, Federazione di Canea, Repubblica della Grande Alcont,Unione dei Pianeti).

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Seikai no monshō è una trilogia di romanzi pubblicata in Giappone dalla Hayakawa Publishing:

  • Seikai no Monshō I: La principessa dell'Impero (星界の紋章I帝国の王女 Seikai no Monshō I : Teikoku no ōjo?), Aprile 1996;
  • Seikai no Monshō II : Una piccola guerra (星界の紋章IIささやかな戦い Seikai no Monshō II : Sasayaka na tatakai?), Maggio 1996;
  • Seikai no Monshō III : Ritorno verso uno Strano Mondo (星界の紋章III異郷への帰還 Seikai no Monshō III : Ikyō e no kikan?), Giugno 1996.

Nel 1997 Seikai no Monshō ha ricevuto il Premio Seiun, l'equivalente giapponese del Premio Nebula.

I romanzi sono stati tradotti in inglese tra il 2006 e 2007. Sono ancora indeiti in Italia.

Manga[modifica | modifica sorgente]

Nel 2000 la trilogia di romanzi è stata adattata in un manga da Aya Yoshinaga, pubblicato poi da Tokyopop. Le immagini sono state create da Toshihiro Ono mentre l'immagine sulla copertina è stata disegnata da Hiroyuki Morioka.

Questo manga è il primo di una trilogia (The Seikai Trilogy: Crest of the Stars) completata dalle versioni adattate in manga di Seikai no Senki e Seikai no Senki II.

Anime[modifica | modifica sorgente]

Le light novel sono stati adattati in anime nel 1999 dalla Sunrise e sono andati in onda per la prima volta sul canale a pagamento WOWOW. Gli episodi hanno una durata media di 23 minuti ad eccezione dell'ultimo che ha una durata di 40 minuti. L'anno dopo (7 aprile 2000) è stato mandato in onda un film di 90' che riassume la storia narrata nella serie con l'aggiunta di alcume scene inedite. I titoli dei vari episodi sono scritti sia in baronh (lingua creata nel 1996 da Morioka Hiroyuki per i suoi romanzi) che in giapponese. Ogni episodio incomincia con una scena parlata in baronh e sottotitolata in giapponese che chiarisce alcuni aspetti della cultura Abh.

Lista di episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 Invasione
「侵略」 - Shinryaku
2 gennaio 1999
2 La stirpe delle stelle
「星たちの眷族」 - Hoshitachi no kenzoku
9 gennaio 1999
3 Figlia dell'amore
「愛の娘」 - Ai no musume
16 gennaio 1999
4 Imboscata
「奇襲」 - Kishū
23 gennaio 1999
5 La battaglia della Gothlauth
「ゴースロスの戦い」 - Gōsurosu no tatakai
30 gennaio 1999
6 Misteriosa cospirazione
「不可解な陰謀」 - Fukakai na inbō
6 febbraio 1999
7 Rivolta fortuita
「幸せな叛逆」 - Shiawase na kangyaku
13 febbraio 1999
8 Lo stile degli Abh
「アーヴの流儀」 - Āvu no ryūgi
20 febbraio 1999
9 Verso il campo di battaglia
「戦場へ」 - Senjō e
27 febbraio 1999
10 Fuga: solo noi due
「二人だけの逃亡」 - Futari dake no tōbō
6 marzo 1999
11 Battaglia al varco di Sfagnomr
「スファグノーフ門沖会戦」 - Sufuagenōfu mon-oki kaisen
13 marzo 1999
12 La signora del chaos
「惑乱の淑女」 - Wakuran no shukujo
20 marzo 1999
13 I problemi si librano verso il paradiso
「天翔る迷惑」 - Amagakeru maiwaku
27 marzo 1999

Media[modifica | modifica sorgente]

  • Sigla Iniziale:
"Opening Theme" di Katsuhisa Hattori
  • Sigla Finale:
"Ushinawareta Aozora" di TimeSlip-Rendzvous

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga