Sassopiatto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sassopiatto
Plattkofel, Saspiat
Plattkofel Abends.jpg
Il Sassopiatto visto da sud-ovest
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Bolzano Bolzano
Trento Trento
Altezza 2.969 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°18′21.24″N 11°25′27.84″E / 46.3059°N 11.4244°E46.3059; 11.4244Coordinate: 46°18′21.24″N 11°25′27.84″E / 46.3059°N 11.4244°E46.3059; 11.4244
Altri nomi e significati Plattkofel (tedesco)
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Sassopiatto
Plattkofel, Saspiat
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Sud-orientali
Sezione Dolomiti
Sottosezione Dolomiti di Gardena e di Fassa
Supergruppo Dolomiti di Gardena
Gruppo Gruppo del Sassolungo
Sottogruppo Massiccio del Sassopiatto
Codice II/C-31.III-A.2.c

Il Sassopiatto (Saspiat in ladino, Plattkofel in tedesco) è una montagna delle Alpi alta 2.969 m s.l.m.

Fa parte del Gruppo del Sassolungo, compreso tra la Val Gardena e la Val di Fassa.

Per raggiungere la vetta è necessario affrontare la Ferrata Schuster, partendo dal Rifugio Vicenza (2256 m) o dalla Forcella Sassolungo (2685 m), oppure il sentiero proveniente dal Rifugio Sassopiatto (Plattkofelhütte, 2300 m).

Alternativamente, e alla portata di tutti, è il giro del Sassopiatto (Friedrich-August-Weg), una passeggiata che gira attorno al gruppo montuoso.

Il Sassopiatto visto dalla Cresta di Siusi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]