Sabbioncello (penisola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sabbioncello (in croato Pelješac, in dialetto ciacavo Pelišac) è una lunga e stretta penisola della Dalmazia meridionale, nella regione raguseo-narentana, a sud della foce della Narenta. La penisola di Sabbioncello, che ha una superficie di 342 km² e 8.000 abitanti circa, si protende nell'Adriatico per circa 70 km di lunghezza parallelamente alla costa ed è unita al resto della Dalmazia tramite un istmo presso Stagno.

I canali di Sabbioncello (Pelješki kanal) e di Meleda (Mljetski kanal) dividono la penisola dalle isole di Curzola e di Meleda, mentre il canale della Narenta (Neretvanski kanal) la separa dal litorale croato.

Da un punto di vista amministrativo, la penisola si divide nei comuni di:

  • Sabbioncello (Orebić), nella parte occidentale, con 4.165 abitanti (2001), che ha dato il nome alla penisola
  • Trappano (Trpanj), a nord-ovest, con 871 abitanti
  • Iagnina (Janjina), al centro, con 593 abitanti
  • Stagno (Ston), ad est, con 2.605 abitanti
Comuni di Sabbioncello

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Croazia Portale Croazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Croazia