Rhinophrynus dorsalis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rospo scavatore messicano
Rhinophrynus dorsalis.jpg
Rhinophrynus dorsalis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Rhinophrynidae
Günther, 1859
Genere Rhinophrynus
Duméril & Bibron, 1841
Specie R. dorsalis
Nomenclatura binomiale
Rhinophrynus dorsalis
Duméril & Bibron, 1841
Distribuzione della specie

Il Rospo scavatore messicano o Rinofrino dorsale (Rhinophrynus dorsalis Duméril & Bibron, 1841) è un anfibio dell'ordine degli Anuri. È l'unica specie del genere Rhinophrynus e della famiglia Rhinophrynidae. [2]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Rhinophrynus dorsalis è diffusa nell'America centrale e meridionale.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Presentano un corpo pieno, il muso appuntito e gli arti minuti che rendono questa rana dall' aspetto insolito adatta ad una vita sotterranea.

Sono caratterizzati dall'avere una lingua non fissata alla parete boccale e costole ben fissate alle vertebre, a differenza dei Discoglossidae che le hanno libere.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Ha abitudini scavatrici/terrestri.

Stagione riproduttiva[modifica | modifica sorgente]

Durante la stagione delle piogge.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Georgina Santos-Barrera, Geoffrey Hammerson, Federico Bolaños, Gerardo Chaves, Larry David Wilson, Jay Savage, Gunther Köhler 2010, Rhinophrynus dorsalis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.R. Frost et al., Rhinophrynus dorsalis in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 5.2, New York, American Museum of Natural History, 2008.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Duméril, A. M. C., and G. Bibron . 1841. Erpétologie Genérale ou Histoire Naturelle Complète des Reptiles. Volume 8 [Paris]: Librarie Enclyclopedique de Roret.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi