Telmatobius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Telmatobius
Telmatobius atahualpai01.jpeg
Telmatobius atahualpai
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Telmatobiidae Fitzinger, 1943
Genere Telmatobius
Wiegmann, 1834
Sinonimi
  • Batrachophrynus Peters, 1873[1]

Telmatobius (Wiegmann, 1834) è un genere di anfibi anuri, unico appartenente della famiglia Telmatobiidae, presenti nei territori delle Ande.[2]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Alcuni studi scientifici consideravano suddividevano la famiglia Telmatobiidae una sottofamiglia di Ceratophryidae, recenti studi invece la classificano come famiglia separata, avente una relazione genetica distante con la famiglia Batrachylidae.[3]

Comprende 61 specie[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Synonym: Batrachophrynus Peters, 1873. URL consultato il 31-05-2013.
  2. ^ (EN) D.R. Frost et al., Telmatobiidae in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 5.2, New York, American Museum of Natural History, 2008.
  3. ^ Pyron, R. A., and J. J. Wiens . 2011. A large-scale phylogeny of Amphibia including over 2800 species, and a revised classification of advanced frogs, salamanders, and caecilians. Molecular Phylogenetics and Evolution 61: 543-583.
  4. ^ (EN) D.R. Frost et al., Telmatobius in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 5.2, New York, American Museum of Natural History, 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi