Revelations (album Audioslave)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Revelations
Artista Audioslave
Tipo album Studio
Pubblicazione 5 settembre 2006[1]
Durata 48 min : 21 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Alternative metal[1]
Hard rock[1]
Post-grunge[1]
Etichetta Epic Records
Interscope Records
Produttore Brendan O'Brien
Registrazione ottobre 2005 Atlanta; gennaio-maggio 2006, Henson Recording Studios, Los Angeles
Audioslave - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4/5 stelle[1]

Revelations è il terzo e ultimo album del gruppo statunitense Audioslave, pubblicato il 5 settembre 2006 dalla Epic Records.[1]

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Il primo singolo estratto dall'album è Original Fire, mentre i brani Wide Awake, che tratta dell'uragano Katrina, e Shape of Things to Come fanno parte della colonna sonora del film del 2006 Miami Vice.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi di Chris Cornell, musiche di Audioslave.

  1. Revelations – 4:12
  2. One and the Same – 3:38
  3. Sound of a Gun – 4:20
  4. Until We Fall – 3:50
  5. Original Fire – 3:38
  6. Broken City – 3:48
  7. Somedays – 3:33
  8. Shape of Things to Come – 4:34
  9. Jewel of the Summertime – 3:53
  10. Wide Awake – 4:26
  11. Nothing Left to Say But Goodbye – 3:32
  12. Moth – 4:57

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (EN) Stephen Thomas Erlewine, Revelations in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 22 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Audioslave, Revelations in Discogs, Zink Media, Inc. URL consultato il 22 agosto 2013.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock