Reginald Fleming Johnston

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reginald Johnston, l'Imperatrice Wan Rong e Isabel Ingram nella Città proibita.

Sir Reginald Fleming Johnston (Edimburgo, 13 ottobre 1874Edimburgo, 6 marzo 1938) è stato un diplomatico britannico e un docente universitario, pedagogo e precettore personale dell'imperatore cinese Pu Yi.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Reginald Johnston nacque a Edimburgo, e studiò all'università della stessa città, terminando in seguito a Oxford. Dedicò i suoi interessi di studio prevalentemente a Hong Kong, dove era presente una forte attività coloniale, e ivi iniziò la sua attività culturale al termine degli studi.

Nel 1919 fu ammesso alla presenza del tredicenne ex imperatore Pu Yi, di cui divenne nuovo precettore e buon amico. Fu il primo non cinese ad essere ammesso alla corte degli Imperatori del Drago, e visse nella Città Proibita fino al 1924, quando Pu Yi fu espulso da Pechino.

Servì come Segretario della Commissione Inglese per l'Indennità della Cina fino al 1927, quando venne nominato Committente a Weihiawei.

Nel 1931 tornò all'Università di Londra, dove occupò la cattedra di Studi Orientali e Africani, pubblicando numerosissimi testi sul contesto storico e sociale da lui vissuto in Cina.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere Commendatore dell'Ordine di San Michele e San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico

Influenza sui media[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34565551 LCCN: n80098532