Raimund von Stillfried

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il barone Raimon von Stillfried, conosciuto anche come Raimund von Stillfried-Rathenitz (Komotau, 6 agosto 1839Vienna, 12 agosto 1911), è stato un fotografo austriaco.

Gentiluomo giapponese in abiti occidentali.

Finita la carriera militare, Stillfried viaggiò verso Yokohama, in Giappone. Qui aprì uno studio fotografico chiamandolo Stillfried & Co. lo studio rimase operativo fino al 1875. Nel 1875 Stillfried si unì a Hermann Andersen e i due rinominarono lo studio Stillfried & Andersen (conosciuto anche come: "Japan Photographic Association"). Questa volta lo studio rimase operativo fino al 1885. Nel 1877 Stillfried e Andersen comprarono lo studio di Felice Beato. Negli ultimi mesi del 1870 Stillfried viaggiò verso la Dalmazia, la Bosnia e la Grecia dove scattò numerose fotografie. Stillfried fu anche il maestro dei primi fotografi giapponesi. Nel 1886 lasciò tutto il suo lavoro a Kusakabe Kimbei, suo allievo prediletto, dopodiché lasciò il Giappone.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34579832 LCCN: n85044156

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie