Puck (Polonia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il limitrofo comune rurale, vedi Puck (comune rurale).
Puck
comune
Puck – Stemma
Puck – Veduta
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo pomorskie COA.svg Pomerania
Distretto POL Coa powiat pucki.svg Puck
Amministrazione
Sindaco Marek Rintz
Territorio
Coordinate 54°42′N 18°24′E / 54.7°N 18.4°E54.7; 18.4 (Puck)Coordinate: 54°42′N 18°24′E / 54.7°N 18.4°E54.7; 18.4 (Puck)
Altitudine 0 - 20 m s.l.m.
Superficie 4,9 km²
Abitanti 11 345 (2007)
Densità 2 315,31 ab./km²
Frazioni Starzyno, Żelistrzewo
Altre informazioni
Cod. postale 84-100
Prefisso (+48) 58
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Puck
Sito istituzionale

Puck (casciubo/pomerano: Pùck; tedesco: Putzig) è una città situata sulle coste meridionali del Mar Baltico (Baia di Puck) nella Pomerania dell'Est, nel nord ovest della Polonia che conta 11.350 abitanti. È il capoluogo del distretto di Puck nel voivodato della Pomerania dal 1999, mentre prima era una città del voivodato di Danzica (1975-1998).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa gotica del XIII secolo a Puck

Nel VII secolo divenne un centro commerciale e un porto. Ottenne lo stato di città nel 1348, durante il dominio dell'Ordine Teutonico. Dopo essere stata annessa alla Polonia, divenne il centro dell'amministrazione del distretto. Dal 1567 fu la più importante base della Marina Polacca. Durante le Spartizioni della Polonia Puck passò alla Prussia fino al 1919 quando tornò alla Polonia come parte del Corridoio di Danzica così come stabilito dal Trattato di Versailles. Nel 1920 a Puck, la Polonia festeggiò il matrimonio della Polonia con il mare, cerimonia simboleggiante il riconquistato accesso al mare da parte della nazione. Durante la Seconda Repubblica Polacca, fino al 1939, Puck rimase il più importante porto militare polacco, finché non fu costruito quello di Gdynia.

Negli anni 1941-1944, sull'area esistette un campo di concentramento nazista.

Luoghi interessanti[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Municipio (1865)
  • La chiesa di San Pietro e Paolo (XIII secolo)
  • Il porto sommerso (VIII-X secolo), ubicato 500 metri sotto il livello del mare
  • Le rovine di un castello in mattoni (XIV secolo)
  • I memoriali del Gen. Józef Haller e del matrimonio della Polonia con il mare
  • Il Museo Regionale di Puck
  • Il molo in legno
  • Il porto turistico
  • Il giardino inglese Nadmorski Park Krajobrazowy

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

1895: 1.904 ab.
1900: 2.093 ab.
1960: 6.800 ab.
1970: 9.300 ab.
1975: 10.500 ab.
1980: 11.100 ab.
1998: 11.600 ab.
2005: 11.350 ab.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia