Prelatura territoriale di Tefé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prelatura territoriale di Tefé
Praelatura Territorialis Tefensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Manaus
Regione ecclesiastica Norte 1
Prelato Fernando Barbosa dos Santos, C.M.
Prelati emeriti Mário Clemente Neto, C.S.Sp.
Sacerdoti 14 di cui 4 secolari e 10 regolari
11.545 battezzati per sacerdote
Religiosi 12 uomini, 21 donne
Abitanti 215.521
Battezzati 161.640 (75,0% del totale)
Superficie 263.835 km² in Brasile
Parrocchie 11
Erezione 23 maggio 1910
Rito romano
Indirizzo C.P. 21, Rua Duque de Coxias 438, 69470-000 Tefé, AM, Brazil
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Brasile

La prelatura territoriale di Tefé (in latino: Praelatura Territorialis Tefensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Manaus appartenente alla regione ecclesiastica Norte 1. Nel 2004 contava 161.640 battezzati su 215.521 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Fernando Barbosa dos Santos, C.M.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la città di Tefé, dove si trova la cattedrale di Santa Teresa.

Il territorio è suddiviso in 11 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica di Tefé fu eretta il 23 maggio 1910, ricavandone il territorio dalla diocesi di Amazonas (oggi arcidiocesi di Manaus).

Il 22 maggio 1931 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prelatura territoriale di Juruá (oggi diocesi di Cruzeiro do Sul).

L'11 agosto 1950 la prefettura apostolica è stata elevata a prelatura territoriale con la bolla Quum Deo adiuvante di papa Pio XII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Miguel Alfredo Barat, C.S.Sp. † (16 agosto 1910 - 1946 deceduto)
  • Joaquim de Lange, C.S.Sp. † (19 luglio 1946 - 15 dicembre 1982 ritirato)
  • Mário Clemente Neto, C.S.Sp. (15 dicembre 1982 succeduto - 19 ottobre 2000 dimesso)
  • Sérgio Eduardo Castriani, C.S.Sp. (19 ottobre 2000 succeduto - 12 dicembre 2012 nominato arcivescovo di Manaus)
  • Fernando Barbosa dos Santos, C.M., dal 14 maggio 2014

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 215.521 persone contava 161.640 battezzati, corrispondenti al 75,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 46.897 49.953 93,9 23 23 2.039 23 10 6
1965 74.811 77.111 97,0 12 12 6.234 20 10 7
1970 81.650 83.650 97,6 14 14 5.832 22 10 8
1976 83.000 85.000 97,6 12 12 6.916 16 17 9
1980 77.400 80.500 96,1 13 13 5.953 18 24 9
1990 99.600 120.000 83,0 16 16 6.225 18 18 10
1999 122.000 187.800 65,0 10 10 12.200 11 19 10
2000 122.000 187.000 65,2 11 11 11.090 13 19 10
2001 120.927 181.927 66,5 11 2 9 10.993 11 19 10
2002 120.927 181.927 66,5 12 2 10 10.077 11 19 10
2003 161.640 215.521 75,0 13 2 11 12.433 13 21 10
2004 161.640 215.521 75,0 14 4 10 11.545 12 21 11

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi