Piz Linard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piz Linard
Linard-2.jpg
il Piz Linard, visto da nord
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Grigioni Grigioni
Altezza 3.411 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°47′56.04″N 10°04′17.04″E / 46.7989°N 10.0714°E46.7989; 10.0714Coordinate: 46°47′56.04″N 10°04′17.04″E / 46.7989°N 10.0714°E46.7989; 10.0714
Altri nomi e significati Pizzo Linard
Data prima ascensione 1º agosto 1835
Autore/i prima ascensione O. Heer, J. Madutz
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Piz Linard
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Centro-orientali
Sezione Alpi Retiche occidentali
Sottosezione Alpi del Silvretta, del Samnaun e del Verwall
Supergruppo Gruppo del Silvretta
Gruppo Catena Piz Linard-Verstankla
Sottogruppo Gruppo Vernela-Piz Linard
Codice II/A-15.VI-A.1.c/b

Il Piz Linard (3.411 m s.l.m. - in italiano Pizzo Linard) è una cima del Gruppo del Silvretta nelle Alpi Retiche occidentali. È situata in Svizzera e sovrasta il villaggio di Lavin, posto nella Bassa Engadina.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima scalata ufficialmente attestata del Piz Linard venne intrapresa il 1º agosto del 1835, dal professore di storia naturale Oswald Heer, assieme alla guida Johann Madutz.

Verosimilmente già in precedenza gruppi di cacciatori avevano raggiunto la vetta, ma non è mai stato dimostrato con certezza. Una leggenda dice che nel 1572 un uomo di nome Chounard sarebbe riuscito a scalare la montagna portando con sé una croce d'oro, che avrebbe poi abbandonato sulla cima. La croce d'oro, tuttavia, non è mai stata ritrovata.

Rifugi[modifica | modifica sorgente]

Nella conca posto sotto la vetta, ad un'altezza di 2.327 metri s.l.m., si trova la Chamonna Linard, un rifugio alpino aperto per diversi mesi all'anno.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]