Alpi Centro-orientali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpi Centro-orientali
Alpi Centro-orientali
Le Alpi Centro-orientali nelle Alpi Orientali
Continente Europa
Stati Austria Austria
Italia Italia
Liechtenstein Liechtenstein
Slovenia Slovenia
Svizzera Svizzera
Ungheria Ungheria
Catena principale Alpi (Alpi orientali)
Cima più elevata Pizzo Bernina (4.049 m s.l.m)
Massicci principali Alpi Retiche occidentali
Alpi Retiche orientali
Alpi dei Tauri occidentali
Alpi dei Tauri orientali
Alpi di Stiria e Carinzia
Prealpi di Stiria
Tipi di rocce rocce cristalline

Le Alpi Centro-orientali sono una sezione[1] delle Alpi, in particolare delle Alpi orientali[2].

Si collocano a nord dell'Italia e ad est della Svizzera e attraversano l'Austria in tutta la sua lunghezza. Il territorio interessato è soprattutto in Austria, ma anche in Liechtenstein, in Svizzera e, marginalmente, in Italia, Slovenia ed Ungheria.

Si distinguono dalle Alpi Nord-orientali e dalle Alpi Sud-orientali per la loro natura geologica in quanto sono composte da rocce cristalline e non da rocce sedimentarie come le Nord-orientali e le Sud-orientali.

Storicamente le suddivisioni delle Alpi non dividevano le Alpi orientali da nord a sud in considerazione della loro diversa natura geologica. Ad esempio la Partizione delle Alpi parla semplicemente di Alpi occidentali, Alpi centrali ed Alpi orientali.

Ancor oggi non vi è un accordo totale sulla delimitazione geografica delle Alpi Centro-orientali e sulla loro suddivisione.

Classificazione della SOIUSA[modifica | modifica sorgente]

La Suddivisione Orografica Internazionale Unificata del Sistema Alpino (SOIUSA) introdotta nel 2005 le divide in 6 sezioni (SZ), 25 sottosezioni (STS) e 64 supergruppi (SPG):

Classificazione del Club Alpino tedesco-austriaco[modifica | modifica sorgente]

Secondo il Club alpino tedesco-austriaco[4] le Alpi Centro-orientali sono suddivise in 22 massicci così individuati da est verso ovest:

Rispetto alla classificazione della SOIUSA si può dire che:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La SOIUSA le definisce come grande settore alpino.
  2. ^ Il template della voce è costruito secondo la classificazione della SOIUSA.
  3. ^ La numerazione qui riportata da 15 a 20 rispetta quella della SOIUSA. Confronta la voce SOIUSA.
  4. ^ Classificazione chiamata AVE, stabilita nel 1984 e basata sulla classificazione di Moriggl (1924).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]