Pino Donati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pino Donati (Verona, 9 maggio 1907Roma, 24 febbraio 1975) è stato un compositore italiano.

Da giovane effettuò studi di musica sotto la guida di G. C. Paribeni.

Dal 1936 è stato nominato soprintendente dell'Ente autonomo Arena Verona e dal 1950 assunse lo stesso incarico al Teatro comunale di Bologna. Ha svolto varie collaborazioni con giornali, riviste e quotidiani inerenti alle discipline musicali.

Dal 1958 alla sua morte è stato direttore artistico del Teatro dell'Opera di Chicago.

Composizioni[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue composizioni, annoveriamo l'opera Corradino lo Svevo Verona 1931, Lancillotto del Lago 1938, Hungaria, musiche di scena per 'Fiorenza di Benelli, la orchestrale da camera Pastorale della trincea.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.77
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie