Pignolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Pignolo è un vitigno autoctono a bacca rossa coltivato in Friuli-Venezia Giulia. Il nome sembra derivi dalla forma dei grappoli molto chiusi, appunto come una pigna.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Documenti storici ne testimoniano la coltivazione ancora prima del 1600.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

Colore: rosso rubino chiaro. Profumo vinoso, fruttato, di lampone. Gusto vinoso, abbastanza tannico.

Accostamenti[modifica | modifica wikitesto]

Carni rosse ad esempio grigliate o spezzatino di manzo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]