Ordinariato militare in Brasile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordinariato militare in Brasile
Chiesa latina
Arcivescovo Fernando José Monteiro Guimarães, C.SS.R.
Ausiliari José Francisco Falcão de Barros
Arcivescovi emeriti Osvino José Both
Sacerdoti 144 di cui 136 secolari e 8 regolari
Religiosi 8
Diaconi 5 permanenti
Erezione 6 novembre 1950
Indirizzo Edificio do EMFA, Esplanada dos Ministerios, Bl. "Q", salas 810/811, 70049-900 Brasilia, D.F.
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Brasile

L'Ordinariato militare in Brasile è un ordinariato militare della Chiesa cattolica per il Brasile. È attualmente retto dall'arcivescovo Fernando José Monteiro Guimarães, C.SS.R.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

Sede dell'ordinariato militare è la capitale Brasilia, dove si trova la cattedrale di Santa Maria dei Militari Regina della Pace.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato castrense del Brasile fu eretto il 6 novembre 1950 con il decreto Ad consulendum spirituali della Sacra Congregazione Concistoriale.

Il 21 luglio 1986 il vicariato castrense è stato elevato ad ordinariato militare con la bolla Spirituali militum curae di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

anno sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
totale secolari regolari uomini donne
1999 145 137 8 5 8
2000 155 147 8 5 8
2001 148 140 8 5 8
2002 143 135 8 5 8
2003 144 136 8 5 9
2004 144 136 8 5 8

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi