Nuovi Dei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Nuovi Dei (New Gods) sono una razza cosmica immaginaria appartenente all'universo fumettistico della DC Comics; creati da Jack Kirby, sono apparsi per la prima volta sul primo numero della collana omonima nel febbraio-marzo 1971.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Esistono 4 serie pubblicate con il nome di "New Gods" dalla DC Comics.

  • New Gods (Vol. 1[1], 1971), e successivamente Return of the New Gods (1977)
  • New Gods (Vol. 2, 1984), e successivamente Hunger Dogs
  • New Gods (Vol. 3, 1989)
  • New Gods (Vol. 4, 1995)

Numerose sono inoltre le apparizioni dei Nuovi Dei nelle serie regolari DC, e le loro partecipazioni a crossover.

Le storie dei Nuovi Dei sono state successivamente ristampate in volume:

In Italia la serie è stata pubblicata dapprima tra il 1977 e il 1978 dall'Editoriale Corno su Kamandi numm. 16-26; successivamente in un volume unico edito dalla Play Press, mentre La morte dei Nuovi Dei è stata pubblicata in un volume dalla Planeta DeAgostini.

Storia fittizia[modifica | modifica wikitesto]

I Nuovi Dei sono nativi dei pianeti gemelli Nuova Genesi e Apokolips. Nuova Genesi è un pianeta idilliaco pieno di foreste incontaminate, fiumi e montagne, ed è governato dal benevolente Altopadre, mentre Apokolips è una distopia infernale piena di macchinari e pozzi infuocati, governata dal tiranno Darkseid. i due pianeti erano un tempo parte dello stesso mondo, un pianeta chiamato "Urgrund", che si separò millenni fa dopo la morte dei Vecchi Dei durante il Ragnarök[5].

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti di Nuova Genesi[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti di Apokolips[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni ottanta Darkseid, Kalibak, Desaad e il pianeta Apokolips sono apparsi nelle due serie conclusive dei Superamici (Super Friends: The Legendary Super Powers Show e The Super Powers Team: Galactic Guardians). Nuova Genesi e i suoi abitanti non sono neanche citati[3].

Vari personaggi dei Nuovi Dei nel moderno DC animated universe, a partire dalla serie Le avventure di Superman per arrivare a Justice League e Justice League Unlimited.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla serie dei Nuovi Dei, con Forever People, Mister Miracle e Superman's Pal Jimmy Olsen, Jack Kirby vinse lo Shazam Award per "Special Achievement by an Individual" nel 1971[6].

Nel 1998 la ristampa Jack Kirby's New Gods vinse sia l'Harvey Award per "Best Domestic Reprint Project"[7] che l'Eisner Award per "Best Archival Collection/Project"[8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il termine volume è usato nei paesi di lingua inglese per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ (EN) Jack Kirby's New Gods sul sito della DC Comics
  3. ^ a b (EN) Tales of the New Gods sul sito della DC Comics
  4. ^ (EN) Death of the New Gods sul sito della DC Comics
  5. ^ The Unofficial Old Gods Biography
  6. ^ (EN) 1971 Academy of Comic Book Arts Awards
  7. ^ (EN) 1998 Harvey Award Nominees and Winners
  8. ^ (EN) 1998 Will Eisner Comic Industry Award Nominees

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics