Kamandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kamandi
Universo Universo DC
Lingua orig. Inglese
Autore Jack Kirby
Editore DC Comics
1ª app. ottobre 1972
1ª app. in Kamandi, The Last Boy on Earth n. 1
Editore it. Editoriale Corno
app. it. 30 marzo 1977
app. it. in Kamandi
Sesso Maschio

Kamandi (The Last Boy on Earth) è un fumetto originariamente pubblicato negli USA dalla DC Comics dall'ottobre-novembre 1972 al settembre-ottobre 1978 (59 numeri), con periodicità inizialmente bimestrale, poi mensile ed infine ancora bimestrale.

La serie fu ideata da Jack Kirby e scritta da Kirby medesimo (fino al numero 32 edizione americana), G.Conway, M.Pasko & G.Conway, D.O'Neil, E.S.Maggin, S.Englehart.


Il fumetto racconta di una terra distrutta dalle radiazioni, dove pochi uomini sopravvissuti vivono in bunker sotterranei. Kamandi, dopo la morte del nonno, abbandona il proprio bunker e affronta il mondo di superficie, dominato dagli animali oramai divenuti umanoidi ed intelligenti.

Il fumetto, con il titolo Kamandi, nuova era anno zero, è stato edito in Italia dalla Editoriale Corno tra il 30 marzo 1977 e il 28 agosto 1978 (38 numeri bisettimanali, al cui interno sono stati pubblicati i primi 52 numeri della serie originale). L'albo, nel classico formato a 48 pagine della Corno, conteneva - oltre a Kamandi - fumetti della serie Jimmy Olsen (tratti dall'albo americano Superman's Pal Jimmy Olsen dal 133 al 148, anni 1970-1972), Orion (dall'albo americano New Gods, numeri 1-11 del 1971 e 1972), Uomo di Sabbia (Sandman, 1-5 del 1974 e 1975). I numeri realizzati da Kirby (fino al n. 32) sono stati ripubblicati in versione completa in bianco e nero stile showcase americani, nel 2009 dalla Planeta De Agostini in un unico volume.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics