Negazione (matematica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In logica e in matematica con negazione si intende un'operazione logica unitaria, che restituisce il valore di verità inverso di una proposizione.

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

Data una proposizione p si ha che ¬p è falsa se p è vera, ed è vera se p è falsa. La tabella di verità della negazione è la seguente:

p \neg p
F V
V F

Notazione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Negazione logica (simbolo).

Per indicare la negazione di una proposizione p si scrive, equivalentemente:

  •  \neg p
  • ~ p
  •  \bar{p}
  • !p
  • p'


matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica