NAND

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simbolo della porta NAND a 2 ingressi

Viene definita NAND la porta logica costituita da n ingressi e un'uscita che restituisce FALSO solo se il numero totale di ingressi sia portato a VERO. È corrispondente alla connessione in serie di una porta AND e di una NOT.

Tabella di verità di una porta NAND a due ingressi:

0 NAND 0 = 1
0 NAND 1 = 1
1 NAND 0 = 1
1 NAND 1 = 0

La porta può avere anche più di due ingressi, questi devono comunque portarsi tutti a livello 1 perché l'uscita si porti a livello 0. Il dispositivo integrato di più largo impiego, utilizzato ormai da decenni porta la sigla 7400, contiene al suo interno 4 porte NAND a 2 ingressi.

Basandosi su tale porta, nel 1989 Toshiba, ha realizzato un tipo di memoria, sfruttando concetti simili a quelli della memoria NOR. Tale memoria sostituì velocemente la memoria NOR in quanto più veloce ed economica.

Le celle di memoria flash NAND sono solo la metà di quelle della NOR. Questo conduce a un risparmio di spazio in fase di costruzione di apparecchi elettronici.

La NAND è attualmente usata per realizzare la maggior parte delle memorie digitali in commercio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]