Namio Harukawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Namio Harukawa (春川ナミオ) (Osaka, 1947) è un disegnatore giapponese.

È un disegnatore giapponese conosciuto per le sue rappresentazioni a carattere femdom, raffiguranti donne dalle caratteristiche fisiche voluttuose e giunoniche nell'atto di dominare uomini deboli e meno robusti ridotti in condizioni di sottomissione. Curiosamente le donne rappresentate da Harukawa hanno tratti asiatici od occidentali, più raramente africane, mentre le figure maschili hanno sempre tratti asiatici.

I volti delle donne rappresentati da Harukawa sono tipicamente atteggiati ad espressioni di disprezzo e indifferenza nei confronti della controparte maschile indifesa. Le tematiche affrontate da Namio concernono il facesitting, lo schiacciamento, il pissing, il bondage, il cunnilingus e l'anilingus. Altre opere fanno riferimento al cuckold.

Harukawa ha negli anni riscosso una notevole popolarità a livello mondiale e le sue opere sono spesso presenti su siti a tema.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]